Quantcast
News

Realizzato vetro antibatterico per gli schermi dei dispositivi

Condividi l'articolo

Uno sviluppo davvero innovativo arriva dal campo della scienza dei materiali: ricercatori spagnoli e italiani, in collaborazione con il noto produttore di vetro Corning, hanno introdotto un rivestimento in rame in grado di eliminare i batteri dagli schermi touch dei nostri dispositivi.

È un problema noto: i touch screen accumulano una grande quantità di batteri, rappresentando un potenziale rischio per la salute. Per risolvere questa criticità, gli scienziati dell’Istituto spagnolo catalano ICREA e dell’Istituto di scienze fotoniche (ICFO) hanno messo a punto una speciale soluzione.

Foto di una superficie utilizzando nanoparticelle di rame ottenuta utilizzando un microscopio elettronico a scansione
Leggi anche:

Il loro sviluppo, denominato TANCS, si basa su una sottilissima pellicola di rame di soli 3,5 nanometri di spessore, applicata sotto il Corning Gorilla Glass. Attraverso un processo di ricottura termica a 390°C per 10 minuti, i ricercatori sono riusciti a creare una superficie omogenea di nanoparticelle di rame equidistanti.

Questo materiale risultante mantiene le proprietà antibatteriche del rame, pur essendo completamente trasparente. Inoltre, ha perso le sue caratteristiche di conduttività elettrica. Gli scienziati hanno poi aggiunto strati di biossido di silicio ed elementi oleorepellenti per conferire una maggiore resistenza.

Nei test effettuati, il rivestimento TANCS si è dimostrato in grado di uccidere il 99,9% dei batteri Staphylococcus aureus entro due ore. Inoltre, la sua efficacia antibatterica rimane inalterata per almeno due anni, anche in presenza di detergenti.

Un vero e proprio passo avanti per la sicurezza e l’igiene dei nostri dispositivi touch. Questa innovativa soluzione potrebbe trovare ampia applicazione negli schermi di smartphone, tablet, tastiere e qualsiasi altra superficie che entra frequentemente in contatto con le nostre mani.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 14 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x