Sicurezza informatica: quali sono i rischi per le grandi organizzazioni

Condividi l'articolo

Le organizzazioni sono alle prese con bot dannosi, API non funzionanti e attacchi alla catena di approvvigionamento.

La sicurezza informatica è un tema molto dibattuto in questo strano periodo in cui tutto sembra lecito ma non lo è per niente. Secondo un nuovo rapporto di Barracuda, un fornitore di soluzioni di sicurezza abilitate per il cloud, i punti che preouccupano maggiormente le grandi aziende sono molteplici.

Commissionata da Barracuda, la ricerca sullo stato della sicurezza delle applicazioni nel 2021 ha intervistato 750 decisori sulla sicurezza delle applicazioni responsabili dello sviluppo e della sicurezza delle applicazioni delle loro organizzazioni per ottenere le loro prospettive sulle violazioni dei dati, le principali vulnerabilità della sicurezza delle applicazioni e le più importanti funzionalità del prodotto necessarie per difendersi da – Attacchi alle applicazioni vettoriali.

Leggi anche:

Nel complesso, i risultati indicano che è necessario fare di più per proteggersi dalle minacce alla sicurezza delle applicazioni, in particolare dalle minacce più recenti come attacchi bot, attacchi API e attacchi alla catena di approvvigionamento.

I punti salienti del rapporto includono:

In media, le organizzazioni intervistate sono state violate con successo due volte negli ultimi 12 mesi come conseguenza diretta di una vulnerabilità dell’applicazione.

  • Il 72% degli intervistati afferma che la propria organizzazione ha subito almeno una violazione a causa di una vulnerabilità dell’applicazione.
  • Il 32% afferma che la propria organizzazione ha subito due violazioni a causa di una vulnerabilità delle applicazioni.
  • Il 14% è stato violato tre volte a causa di vulnerabilità dell’applicazione.

La gamma di sfide relative alla sicurezza delle applicazioni che le organizzazioni devono affrontare va oltre le difficoltà nel garantire più vettori di attacco.

Gli intervistati hanno identificato le principali sfide alla sicurezza delle applicazioni come bot dannosi (43%), attacchi alla catena di fornitura del software (39%), rilevamento delle vulnerabilità (38%) e protezione delle API (37%).

Leggi anche:

Il rapporto ha rilevato che gli attacchi basati su bot sono il contributo più probabile a violazioni della sicurezza di successo derivanti da vulnerabilità delle applicazioni negli ultimi 12 mesi, mentre il 44% degli intervistati afferma che gli attacchi bot hanno contribuito a una violazione della sicurezza di successo che ha sfruttato una vulnerabilità nelle applicazioni dell’organizzazione nel ultimi 12 mesi.

“Le applicazioni sono in costante aumento come uno dei principali vettori di attacco negli ultimi anni e il rapido passaggio al lavoro remoto nel 2020 ha solo intensificato questo fenomeno”, afferma Tim Jefferson, SVP, Engineering for Data, Networks and Application Security, Barracuda.

“Le organizzazioni stanno lottando per tenere il passo con il ritmo di questi attacchi, in particolare le minacce più recenti come attacchi bot, attacchi API e attacchi alla catena di approvvigionamento, e hanno bisogno di aiuto per colmare queste lacune in modo efficace”, afferma.

Il sondaggio, condotto dal ricercatore di mercato indipendente Vanson Bourne, include le risposte di 750 responsabili delle decisioni sulla sicurezza delle applicazioni responsabili dello sviluppo e della sicurezza delle loro organizzazioni. Provenivano da organizzazioni di aziende con 500 o più dipendenti negli Stati Uniti, EMEA e APAC.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è piaciuto questo articolo sulla sicurezza informatica? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].


Condividi l'articolo



Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi l'articolo

Stai visitando il sito con Adblock In questo modo rendi inutile il mio lavoro. Se ci tieni al nostro futuro, per favore disabilita Adblock!
You are visiting the site with Adblock (This will make my work useless). If you care about our future, please disable Adblock!

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona Adblock del tuo browser

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 1a.jpeg

Clicca su Sospendi su questo sito

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 2a.jpeg

Ora l’icona di Adblock ora è diventata verde.

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su guruhitech.com. Grazie! 😀


Condividi l'articolo
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x