Quantcast
GamesNews

Sony brevetta una tecnologia per “pilota automatico” nei videogiochi

Condividi l'articolo

Sony ha recentemente brevettato una tecnologia insolita che potrebbe rivoluzionare il modo in cui giochiamo ai videogiochi. Si tratta di un “pilota automatico” basato sull’intelligenza artificiale che permetterà ai giocatori di saltare le parti più noiose o difficili dei giochi.

Secondo il brevetto, l’IA raccoglierà informazioni dai servizi cloud di PlayStation Network e, sulla base di queste informazioni, modellerà lo stile di gioco del giocatore. In questo modo, l’IA sarà in grado di prendere il controllo del personaggio del giocatore e completare automaticamente le attività ripetitive o difficili.

Leggi anche:

Questa tecnologia potrebbe essere utile per diversi motivi:

  • Aiutare i giocatori con difficoltà: I giocatori che hanno problemi con i titoli complessi potrebbero utilizzare l’IA per superare le parti più difficili del gioco.
  • Evitare il grinding: L’IA potrebbe automatizzare le attività ripetitive, come il livellamento del personaggio o la raccolta di materiali per il crafting.
  • Risparmiare tempo: I giocatori potrebbero utilizzare l’IA per completare rapidamente le attività noiose e dedicare più tempo alle parti più divertenti del gioco.

Vale la pena notare che Sony non è la prima azienda a pensare a una tecnologia di questo tipo. L’anno scorso, l’azienda ha brevettato la “complessità dinamica“, che regola la difficoltà del gioco in base alle prestazioni del giocatore.

Considerazioni:

  • La tecnologia è ancora in fase di brevetto e non è chiaro quando o se verrà implementata nei giochi reali.
  • L’utilizzo di un “pilota automatico” potrebbe ridurre la sfida e la soddisfazione di alcuni giochi.
  • Non è chiaro come l’IA gestirà le situazioni complesse o impreviste.

Restiamo in attesa di ulteriori informazioni da parte di Sony per avere un quadro più chiaro della situazione.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è piaciuta questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 12 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x