Telegram lancia l’ennesima funzione che straccia tutti i rivali

Condividi l'articolo

La piattaforma di messaggistica del russo Pavel Durov è sempre anni-luce più avanti ai rivali del gruppo WhatsApp. Con questa nuova funzionalità, il divario prende un margine davvero considerevole.

La mia app di messagistica preferita Telegram, ha lanciato un’altra interessantissima funzione che farà mangiare la polvere ai cugini del gruppo Facebook, proprietari delle piattaforme Messenger e WhatsApp. La nuova funzione appena inserita nella versione originale, consente infatti di condividere le videochiamate di gruppo sul desktop, tramite la ormai celebre funzione dello screen mirroring.

Per capire meglio questa nuova importante funzione, questo aggiornamento permette di accendere la tua videocamera o condividere il tuo schermo durante le Chat vocali nei gruppi – su tutti i dispositivi, inclusi tablet e desktop. Questo porta le chat vocali su un livello completamente nuovo, e le rende pronte per lezioni online, riunioni di lavoro e ritrovi di famiglia.

Nelle videochiamate di gruppo puoi trasmettere il video dal tuo schermo o dalla tua videocamera – o da entrambi allo stesso tempo. Su desktop, puoi anche selezionare un programma specifico da trasmettere.

Per condividere il tuo schermo, clicca in alto a destra sui tre puntini verticali oppure⋯ in qualsiasi app e selezionalo dal menu. Per maggiori dettagli, continua a leggere.

Leggi anche:
Videochiamate di gruppo

Le chat vocali in qualsiasi gruppo possono ora trasformarsi senza interruzioni in videochiamate di gruppo – basta toccare l’icona della videocamera per accendere il video.

Tocca su qualsiasi video per visualizzarlo a schermo intero. Se si fissa un video, questo rimarrà in primo piano mentre i nuovi utenti si uniscono alla chiamata e accendono le loro videocamere.

Per avviare una chat vocale, controlla il menu ⋮ nel profilo di qualsiasi gruppo in cui sei un amministratore (su iOS, troverai un pulsante ‘Chat vocale’ proprio nel profilo del gruppo).

Mentre i partecipanti solo audio sono illimitati, la parte video è attualmente disponibile per le prime 30 persone che si uniscono alla chat vocale. Questo limite aumenterà presto man mano che le chat vocali inizieranno a essere usate per lo streaming dei giochi, eventi dal vivo e altro.

Condivisione schermo

Oltre al video della tua fotocamera, puoi anche condividere il tuo schermo – o entrambi contemporaneamente.

Per condividere il tuo schermo, tocca ⋮ o ⋯ in qualsiasi app e selezionalo dal menu.

Opzioni per la sopressione del rumore

Abbiamo migliorato la soppressione del rumore nelle chat vocali per mantenere l’audio di tutti chiaro e nitido, anche quando stai mangiando qualcosa di croccante. Abbiamo anche aggiunto un interruttore per disattivare la soppressione del rumore nelle impostazioni – per quelle volte in cui sgranocchiare è importante.

Supporto tablet e desktop

Telegram ha pensato anche a Tablet e computer che hanno più spazio sullo schermo e offrono più opzioni di visualizzazione. Clicca per aprire il pannello laterale e vedere una visualizzazione a metà schermo della griglia dei video e dell’elenco dei partecipanti, ottimizzata sia per l’orientamento verticale che orizzontale.

Le chat vocali Telegram su desktop si aprono in una finestra separata, così sarà possibile scrivere e parlare senza dover ridurre a icona qualcosa. Le applicazioni desktop hanno anche la condivisione selettiva dello schermo in modo da poter trasmettere un programma specifico invece del vostro intero schermo.

Quando viene usata un’applicazione desktop, lo schermo di chiunque inizi a condividere il suo schermo sarà fissato automaticamente. Questo è particolarmente utile quando piccoli team si incontrano per coordinare il loro lavoro.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Avevi già provato la condivisione dello schermo con le videochiamate di Telegram? Fammi sapere che ne pensi lasciando un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per altre domande, informazioni o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: