Quantcast
News

Tribunale finlandese dice no all’identificazione di utenti BitTorrent

Condividi l'articolo

In una recente decisione, il Tribunale di Mercato finlandese ha respinto il tentativo di uno studio legale di ottenere i dati personali di utenti sospettati di condivisione illegale di film tramite BitTorrent. La società Hedman Partners Oy aveva presentato una richiesta per costringere un fornitore di servizi Internet a rivelare i dettagli degli abbonati, senza però essere il titolare effettivo dei diritti d’autore in questione.

Hedman Partners è uno studio legale noto per le sue attività nel campo del “piracy settlement“, ovvero la richiesta di risarcimenti a presunti pirati online. Nonostante la loro esperienza in questo settore, il tribunale ha respinto la loro richiesta, affermando che Hedman non ha l’autorità legale necessaria per presentare una tale istanza ai sensi della legge sul diritto d’autore finlandese.

Secondo il tribunale, la legge richiede che sia il titolare effettivo del copyright a presentare la richiesta di ottenere i dati degli utenti sospettati di violazione. Hedman, pur essendo il rappresentante di alcuni titolari di diritti, non ha dimostrato di avere un mandato specifico per agire in loro nome in questo caso.

Leggi anche:

Il tribunale ha citato precedenti decisioni della Corte Suprema, secondo cui un terzo soggetto non può esercitare autonomamente azioni giudiziarie sui diritti di una delle parti in causa, a meno che non ne abbia l’autorità legale.

Questa decisione rappresenta un duro colpo per gli studi legali che mirano ad acquisire poteri simili a quelli dei titolari di diritti d’autore, allo scopo di condurre in modo più aggressivo le attività di “piracy settlement”. Tuttavia, ciò non porterebbe alcun beneficio agli utenti finali, che rischierebbero comunque di essere bersagliati da richieste di risarcimento.

La sentenza del Tribunale di Mercato finlandese potrebbe essere impugnata davanti alla Corte Suprema entro il 18 giugno 2024, ma per il momento rappresenta un importante precedente a tutela dei diritti degli utenti Internet.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 36 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x