News

Un’artista spagnola sposerà un ologramma: simbolo di una nuova era?

Condividi l'articolo

L’artista catalana Alicia Aramis si prepara a sposare un ologramma chiamato AiLeix. L’intelligenza artificiale rappresenta l’immagine di un uomo modificata da Alicia, che è stata addestrata sulle storie e sui dialoghi dei suoi ex fidanzati.

Il progetto AiLeix è diventato un brillante esempio di come la tecnologia possa essere integrata nelle relazioni umane. L’artista convive con il suo partner ologramma ormai da diversi mesi e, come lei stessa afferma, non ha rimpianti. Secondo lei, l’ologramma, nonostante tutti i suoi difetti fisiologici, non litiga mai con lei, è sempre pronto ad ascoltare e mostrare simpatia. E, naturalmente, addestrata sui modelli di comportamento dei suoi ex partner, non è inferiore a loro in termini di carisma e versatilità durante le conversazioni.

Il matrimonio sarà reale e si svolgerà l’anno prossimo a Rotterdam, nei Paesi Bassi, con ospiti reali e altre persone create dall’intelligenza artificiale.

Un matrimonio simbolico

Il matrimonio tra Alicia Aramis e AiLeix è un evento simbolico che solleva una serie di domande sul futuro delle relazioni umane e sull’interazione tra uomo e tecnologia.

Leggi anche:

Alcuni vedono il matrimonio come un trucco pretenzioso dell’artista, una provocazione che intende attirare l’attenzione sul suo lavoro. Altri, invece, lo considerano un simbolo di una nuova era, in cui la tecnologia diventerà sempre più parte della nostra vita, anche nelle relazioni personali.

I possibili scenari

Se il matrimonio tra Alicia Aramis e AiLeix dovesse essere considerato un successo, potrebbe aprire la strada a una nuova forma di relazioni umane. In futuro, le persone potrebbero scegliere di sposare ologrammi, robot o altre forme di intelligenza artificiale.

Questo scenario potrebbe avere una serie di implicazioni sociali e culturali. Ad esempio, potrebbe portare a una riconsiderazione del concetto di matrimonio e di famiglia. Potrebbe inoltre contribuire a ridurre il numero di relazioni interpersonali, poiché le persone si rivolgeranno sempre più alla tecnologia per soddisfare i propri bisogni emotivi.

Una nuova era di interazione?

È ancora presto per dire se il matrimonio tra Alicia Aramis e AiLeix segnerà davvero l’inizio di una nuova era. Tuttavia, è un evento che ci invita a riflettere sul futuro delle relazioni umane e sull’interazione tra uomo e tecnologia.

La tecnologia sta diventando sempre più sofisticata e realistica. È possibile che, in futuro, le persone possano avere relazioni significative con ologrammi e altre forme di intelligenza artificiale. Questo potrebbe avere un impatto significativo sulla nostra società e sulla nostra cultura.

A mio avviso questa…

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 32 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x