Vivo rivela le specifiche tecniche del nuovo X60 e X60 Pro prima del lancio ufficiale

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Vivo si sta preparando a svelare la sua serie di smartphone X60. La società ha confermato di aver collaborato con ZEISS per migliorare le sue soluzioni di fotografia mobile, il che significa che potremmo vedere la tecnologia per la prima volta nella serie X60 di punta, che dovrebbe includere due smartphone: Vivo X60 e X60 Pro

Prima del lancio ufficiale, Vivo X60 e X60 Pro sono stati individuati nel negozio online ufficiale dell’azienda, dandoci una buona occhiata ai due smartphone. L’elenco rivela anche le specifiche della serie Vivo X60. Una delle principali differenze tra l’X60 standard e l’X60 Pro sarà il display. Il più premium Vivo X60 Pro ha un display curvo, mentre l’X60 sarà dotato rispettivamente di uno schermo piatto.

Vivo X60 verrà fornito con 8 GB di RAM insieme a opzioni di archiviazione interna da 128 GB e 256 GB. Lo smartphone ha una tripla fotocamera posteriore, mentre la variante Pro arriverà con una configurazione quadrupla sul retro. Entrambi i telefoni presenteranno un foro di perforazione sulla parte anteriore per una fotocamera selfie. 

Vivo X60 Pro sarà disponibile nella configurazione di archiviazione da 12 GB di RAM + 256 GB. Entrambi i telefoni saranno alimentati dal processore Exynos 1080 di Samsung ed eseguiranno il nuovo OriginOS che è stato presentato dalla società il mese scorso. Vivo X60 è elencato con opzioni di colore sfumato di nero, bianco e blu. Nel frattempo, Vivo X60 Pro sarà probabilmente disponibile solo in due opzioni di colore: nero e blu.

Sebbene Vivo non abbia confermato i dettagli specifici della fotocamera, si prevede che sia l’X60 che l’X60 Pro presenteranno la tecnologia di stabilizzazione del gimbal di seconda generazione che abbiamo visto per la prima volta in Vivo X50 Pro. Vivo X60 e X60 Pro utilizzeranno gli obiettivi ZEISS Vario-Tessar con rivestimento antiriflesso T * e gli algoritmi ZEISS 3D PoP per il rendering bokeh.

I rapporti suggeriscono anche una terza variante, che potrebbe essere chiamata X60 Ultra e presentare un modulo fotocamera a forma di L. Tuttavia, dovremo attendere un po ‘più a lungo per ottenere maggiori dettagli.

Dite la vostra!

Siete contenti che i diritti per le partite delle squadre italiane siano stati in parte acquistati da Amazon? Fateci sapere cosa ne pensate lasciando un commento nell’apposita sezione che trovate più in basso.

Per altre domande, informazioni o assistenza nel mondo della tecnologia, potete inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Stai visitando il sito con Adblock In questo modo rendi inutile il mio lavoro. Se ci tieni al nostro futuro, per favore disabilita Adblock!
You are visiting the site with Adblock (This will make my work useless). If you care about our future, please disable Adblock!

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona di uno di questi Adblock del tuo browser…

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è adb-2.jpeg

…e disabilitalo come da esempio:

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su guruhitech.com. Grazie! 🙂

0
Would love your thoughts, please comment.x