WhatsApp consentirà di inoltrare i messaggi privati alle Community • GuruHiTech
News

WhatsApp consentirà di inoltrare i messaggi privati alle Community

Condividi l'articolo

I testi con immagini, video o GIF potranno essere modificati prima di essere inviati

WhatsApp sta introducendo una nuova funzionalità che consentirà ai creatori o agli amministratori di una comunità di inoltrare il contenuto di un messaggio privato a questi spazi pubblici. Ciò significa che i contenuti offerti in questa sezione potranno avere origini diverse.

Questa caratteristica, che al momento è in fase di test, non si limita alla condivisione di contenuti di testo nelle comunità, ma consentirà anche la diffusione di messaggi che includono file multimediali come GIF, video, fotografie, audio, adesivi, ecc.

Proprio come i messaggi inoltrati tra due o più account personali, le immagini avranno la dicitura “inoltrato” e lo stesso testo di chi le ha inviate. Nel caso in cui non si desideri mantenere la stessa descrizione, è possibile modificarla.

Leggi anche:

La funzione è ancora in fase di lancio, quindi la sua abilitazione sarà graduale e non ci sono date stabilite per ogni regione. Se non si riesce ad accedere alla nuova funzionalità di WhatsApp, ciò potrebbe significare che la versione dell’applicazione non è la più recente o che la funzione non è ancora disponibile nella regione/paese dell’utente.

In tal caso, sarà necessario cercare “WhatsApp” nell’app store del cellulare e verificare che non compaia l’opzione “Aggiorna” sotto il nome della piattaforma. Se compare, è necessario premere e attendere che l’aggiornamento venga scaricato e installato prima di provare nuovamente ad abilitare la nuova funzione.

Creare un canale su WhatsApp

Qualsiasi utente può creare un proprio canale o quello di un’attività commerciale. Qui potrà diffondere le informazioni che desidera e i follower potranno reagire a queste pubblicazioni. Per avere un canale proprio, è necessario seguire i seguenti passaggi:

  1. Apri WhatsApp.
  2. Vai alla scheda Notizie.
  3. Sotto gli stati apparirà il pannello Canali e l’icona “+“, su cui bisogna cliccare.
  4. Seleziona l’opzione Crea un canale.
  5. Dopo aver accettato le condizioni, inizierà l’intero processo di creazione.

Mentre si seguono i passaggi indicati, l’applicazione chiederà di assegnare un nome, un’immagine e una descrizione al canale. Dopo averlo reso disponibile in un elenco, gli utenti dovranno cliccare su Crea. Il passo successivo sarà quello di condividere il link di accesso allo spazio e iniziare a condividere i contenuti.

Una delle altre caratteristiche che arriveranno prossimamente sui Canali è la possibilità per i creatori di questi spazi di aggiungere amministratori aggiuntivi, i quali possono aiutare a gestire i contenuti che vengono esposti in questa sezione.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti piace questa novità di WhatsApp? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 30 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x