Quantcast
News

Attenzione: gli Apple Vision Pro possono riprogrammare il cervello

Condividi l'articolo

I Vision Pro di Apple, recentemente rilasciati, hanno suscitato entusiasmo come nuovo pezzo di tecnologia. Tuttavia, i ricercatori avvertono che questi dispositivi hanno il potenziale di riconfigurare il cervello umano in modi inaspettati, sollevando preoccupazioni significative.

I Vision Pro utilizzano 12 telecamere e uno scanner LiDAR per catturare immagini e misurare le distanze degli oggetti. Sebbene il concetto di video pass-through, che sovrappone un ambiente sintetico con immagini del mondo reale, possa sembrare intrigante, i ricercatori hanno scoperto che l’uso prolungato di questi dispositivi da $3,500 può portare a diversi problemi per il nostro cervello e la nostra percezione della realtà.

La realtà virtuale è già stata dimostrata di avere effetti a breve termine sugli individui. Le persone in ambienti sintetici spesso faticano a giudicare con precisione le distanze, sia da vicino che da lontano. Questo pone seri rischi, poiché individui che cercano di svolgere attività come guidare o pattinare indossando questi visori possono farsi del male e far del male ad altri a causa di percezioni distorte. Un’altra preoccupazione è la distorsione degli oggetti, poiché le dimensioni e le forme degli oggetti possono sembrare alterate, specialmente quando l’utente muove la testa.

Leggi anche:

Jeremy Bailenson, direttore del Virtual Human Interaction Lab di Stanford, sottolinea motivi convincenti per cui le persone non dovrebbero indossare questi dispositivi per periodi prolungati. In uno studio di ricerca, i partecipanti hanno indossato Vision Pro e altri dispositivi simili per alcune settimane mentre svolgevano le loro attività quotidiane nei campus universitari. Nonostante la loro precedente esperienza con vari visori, i partecipanti hanno segnalato sintomi di “mal d’auto”, inclusa vertigini e mal di testa. Hanno anche avuto difficoltà a navigare nel loro ambiente, come portare cibo alla bocca mentre mangiavano accuratamente o valutare male la distanza dai pulsanti dell’ascensore.

Anche se i partecipanti alla fine hanno adattato il loro giudizio della distanza, il danno era già stato fatto. Questi effetti percettivi rimangono anche dopo aver rimosso i visori, poiché il corpo ha bisogno di tempo per ricalibrarsi. Di conseguenza, gli individui che passano l’intera giornata lavorativa immersi in questi dispositivi possono tornare a casa con una percezione spaziale compromessa, aumentando il rischio di incidenti e auto-lesioni.

I ricercatori hanno anche notato che la funzione di passaggio può portare a un distanziamento sociale nelle situazioni sociali. Ritardi nelle risposte e la perdita di sfumature nelle conversazioni possono far sembrare le persone più come avatar che come esseri umani da vicino, potenzialmente alimentando una percezione disumanizzante degli altri.

Leggi anche:

Un’altra preoccupazione riguarda gli effetti potenziali sulla salute degli occhi. I Vision Pro utilizzano laser a bassa potenza che emettono modelli di luce invisibile sugli occhi per il rilevamento della profondità. Apple riconosce il potenziale pericolo nelle informazioni sulla sicurezza, affermando che questi laser possono essere disattivati se il dispositivo non funziona correttamente. Gli utenti vengono anche avvertiti di interrompere l’uso se sperimentano cambiamenti nella visione, come doppia visione o visione offuscata.

Oltre ai rischi per la salute fisica e mentale, c’è anche una preoccupazione per la privacy. I Vision Pro raccolgono ampie informazioni sull’ambiente dell’utente, incluso movimenti degli occhi, gesti e interazioni con persone e stanze. Questo pone la possibilità che informazioni sensibili, come comportamenti, posizioni, preferenze e identità, siano esposte e potenzialmente condivise se gli utenti non sono cauti.

Considerando i potenziali effetti negativi sia sul benessere fisico e mentale che sui rischi per la privacy, gli utenti dovrebbero esercitare prudenza e valutare attentamente le implicazioni prima di abbracciare i Vision Pro di Apple.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 79 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x