Durov spiega perché ha reso possibile migrare la cronologia della chat da WhatsApp a Telegram

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
Il creatore di Telegram Pavel Durov racconta la sua decisione di rendere possibile la migrazione delle chat da WhatsApp e Telegram e non nasconde la sua soddisfazione: “Niente di simile è mai stato reso possibile da un’app importante…”

Come ho scritto ieri in questo articolo, le versioni più recenti di Whatsapp e Telegram, rendono possibile il trasferimento delle chat da un client all’altro, ma non viceversa. E’ possibile quindi solo migrare la cronologia da WhatsApp a Telegram ma non viceversa. 

Questa funzione è nata in seguito alla mole di gente che in questo periodo sta abbandonando WhatsApp a causa delle nuove politiche sulla privacy che prevedono la condivisione dei dati sul social network Facebook (vedi articolo).

La procedura, inizialmente nata per i dispositivi iOS, sembra sia disponibile anche su Android e se così fosse, appena possibile farò una guida che tuttavia, non dovrebbe variare molto rispetta a quella vista per iPhone.

Ma veniamo a noi e torniamo a parlare dell’eccentrico Pavel Durov che spiega ai suoi fan il perché di questa scelta:

Alcuni utenti volevano un modo per spostare la loro cronologia chat da WhatsApp a Telegram. Due settimane fa mi sono reso conto che questo dovrebbe essere teoricamente possibile, e ieri abbiamo reso questa funzione disponibile sia su iOS che su Android, insieme a molti altri miglioramenti. Supporta anche la migrazione delle chat da KakaoTalk E Line – due altre app Pre-Telegram.

Niente di simile è mai stato reso possibile da un’app importante, e il nostro team ha dovuto implementare una magia seria per farlo funzionare. Siamo soddisfatti del risultato: lo spostamento dei messaggi su Telegram consente alle persone di risparmiare spazio su disco e di smettere di preoccuparsi dei backup di terze parti o della modifica dei dispositivi.

La funzione attualmente importa i messaggi alla fine della conversazione Telegram di destinazione, ma mantiene i timestamp originali dei messaggi. Alcune persone hanno chiesto se possiamo mescolare i messaggi esistenti in una chat Telegram con i messaggi importati in una timeline unificata. Questo dovrebbe essere possibile se la chat di destinazione (in cui si importano i messaggi) ha meno di 100 messaggi, quindi abbiamo iniziato a lavorare su questo.

Forniremo anche API gratuite per gli sviluppatori di terze parti che desiderano creare strumenti che consentiranno agli utenti di importare messaggi su Telegram da qualsiasi luogo. Si spera che tali strumenti contribuiranno ad aggiungere il supporto per Più App rispetto a questa prima ondata di tre e consentiranno inoltre agli utenti di importare più chat o l’intera posta in arrivo contemporaneamente.

Il significato originale del piano di carta sul logo Telegram significa “libertà”. Per noi, la libertà di scelta e la portabilità dei dati sono fondamentali. Le persone dovrebbero avere il controllo completo sui propri dati e sulle proprie vite.

Fonte

Ti potrebbe interessare:

Esprimi il tuo parere!

Che te ne pare di questa nuova funzione che ti permette di trasferire le chat di WhatsApp su Telegram? Fammi sapere che ne pensi lasciando un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo gur[email protected].

 

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Stai visitando il sito con Adblock In questo modo rendi inutile il mio lavoro. Se ci tieni al nostro futuro, per favore disabilita Adblock!
You are visiting the site with Adblock (This will make my work useless). If you care about our future, please disable Adblock!

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona di uno di questi Adblock del tuo browser…

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è adb-2.jpeg

…e disabilitalo come da esempio:

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su guruhitech.com. Grazie! 🙂

0
Would love your thoughts, please comment.x