Quantcast
News

Giardiniblog torna online: revocato il blocco per informazioni anti-pirateria

Condividi l'articolo

Il sito web di tecnologia italiano, Giardiniblog.it, ha visto la revoca di un ordine di blocco emesso dall’autorità per le telecomunicazioni AGCOM. Il sito, che riceve circa 1 milione di visite mensili, era stato precedentemente bloccato dagli ISP italiani per aver pubblicato informazioni su come aggirare i blocchi anti-pirateria.

Dopo un ricorso legale presso un tribunale regionale, AGCOM ha annullato il suo stesso ordine di blocco, ripristinando l’accessibilità a Giardiniblog.it. Tuttavia, i motivi alla base di questo blocco originario sollevano preoccupazioni riguardo all’ampiezza dello strumento del blocco dei siti web in Italia.

Leggi anche:

Secondo i documenti resi pubblici da AGCOM, il blocco era stato richiesto dalla Federazione per la Tutela dei Contenuti Audiovisivi e Multimediali (FAPAV), un gruppo anti-pirateria che rappresenta società di produzione e distribuzione cinematografica e televisiva. La richiesta affermava che Giardiniblog.it pubblicava link e istruzioni per aggirare i blocchi di siti web precedentemente segnalati come pirata.

Nonostante il fatto che Giardiniblog.it non ospitasse né linkasse direttamente a contenuti protetti da copyright, la semplice fornitura di informazioni su come superare i blocchi dei siti è stata ritenuta sufficiente per giustificare il blocco dell’intero sito web.

La revoca dell’ordine di blocco da parte di AGCOM non è stata dovuta a un eccesso di censura o a una errata applicazione della legge sul diritto d’autore, ma a un semplice errore procedurale. L’autorità non aveva infatti notificato correttamente l’avvio del procedimento al presunto proprietario del sito, Starks srls.

Questo episodio evidenzia come in Italia il sistema di blocco dei siti web per motivi di pirateria possa essere applicato in modo eccessivamente ampio, arrivando a colpire anche semplici siti di informazione che non ospitano direttamente contenuti protetti. La revoca del blocco di Giardiniblog.it non risolve quindi le preoccupazioni sul rischio di censura di fatto di siti web legittimi.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è piaciuta questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 222 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x