Quantcast
News

Hai un canale Telegram? Presto potrai monetizzarlo

Condividi l'articolo

Il fondatore di Telegram, Pavel Durov, ha annunciato tramite il suo canale, l’imminente lancio della monetizzazione nel messenger. Il sistema sarà operativo a marzo.

“Il mese prossimo, i proprietari dei canali Telegram potranno iniziare a ricevere premi in denaro per il loro lavoro”, ha affermato Durov. Secondo lui, il messenger attira più di 1 trilione di visualizzazioni ogni mese. Questo il testo completo:

😝 Il mese prossimo i proprietari di canali su Telegram potranno iniziare a ricevere ricompense finanziarie per il loro lavoro.
I canali broadcast su Telegram generano 1.000 miliardi di visualizzazioni mensili. Attualmente, solo il 10% di queste visualizzazioni viene monetizzato con Telegram Ads, uno strumento di promozione progettato tenendo conto della privacy.
A marzo, la piattaforma di annunci Telegram sarà ufficialmente aperta a tutti gli inserzionisti in quasi cento nuovi Paesi. I proprietari di canali in questi Paesi inizieranno a ricevere il 50% di tutti i ricavi che Telegram ottiene dalla visualizzazione di annunci nei loro canali.
Per garantire che i pagamenti e i prelievi degli annunci siano veloci e sicuri, utilizzeremo esclusivamente la blockchain TON. Analogamente al nostro approccio con i nomi utente di Telegram su Fragment, venderemo annunci e condivideremo le entrate con i proprietari dei canali in Toncoin. Questo creerà un circolo virtuoso, in cui i creatori di contenuti potranno incassare i loro Toncoin – o reinvestirli nella promozione e nel miglioramento dei loro canali.
Leggi anche:

Tuttavia, al momento, solo il 10% del traffico del canale genera entrate attraverso la piattaforma pubblicitaria ufficiale di Telegram. A marzo, gli utenti di quasi un centinaio di nuovi paesi potranno utilizzare il servizio di posizionamento pubblicitario. I proprietari dei canali in cui verrà visualizzata la pubblicità riceveranno il 50% delle entrate che Telegram guadagna dalla sua visualizzazione.

Per garantire l’efficienza e la sicurezza delle transazioni finanziarie, Telegram utilizzerà la blockchain TON. I proprietari dei canali potranno guadagnare entrate in Toncoin, che, secondo Durov, consentirà agli autori di prelevare in modo sicuro fondi o “reinvestirli nella promozione e nella modernizzazione dei loro canali”.

Durov non ha specificato se gli utenti dell’abbonamento a pagamento Telegram Premium che non vedono la pubblicità nel messenger verranno in qualche modo monetizzati.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è piaciuta questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 93 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x