News

L’intelligenza artificiale di Poe si aggiorna con tante novità

Condividi l'articolo

Il tool con le migliori IA ha pensato anche alla nostra privacy

Poe ha recentemente rilasciato una serie di aggiornamenti e nuovi prodotti che hanno entusiasmato gli utenti. Tra le novità più importanti, c’è l’aggiunta di basi di conoscenza ai bot. Questa funzionalità consente ai creatori di migliorare l’accuratezza delle risposte dei bot, ridurre le allucinazioni ed elevare le interazioni con gli utenti. Le basi di conoscenza possono essere utilizzate con qualsiasi modello linguistico di base, tra cui GPT-3.5, GPT-4, Claude Instant, Claude 2 o Llama 2, e saranno accessibili a tutti gli utenti di Poe, con la possibilità di essere monetizzate.

Alcuni dei bot disponibili su Poe.

Un’altra novità interessante è l’aggiunta di due nuovi potenti generatori di immagini: DALL-E-3 e Playground v2. Questi bot possono essere utilizzati per creare immagini di alta qualità da semplici prompt. DALL-E-3 può anche essere utilizzato come base per costruire il proprio bot da condividere con il mondo. Tuttavia, è importante notare che DALL-E-3 è limitato agli abbonati.

Leggi anche:

Poe ha anche annunciato l’espansione internazionale in 8 nuove lingue (francese, tedesco, italiano, coreano, portoghese, cinese semplificato, cinese tradizionale e spagnolo) su tutte le piattaforme. Questo è un passo significativo verso l’obiettivo di Poe di consentire a più utenti in tutto il mondo di esplorare l’intelligenza artificiale nella loro lingua madre.

Per quanto riguarda la privacy, Poe ha introdotto una nuova icona per aiutare gli utenti a comprendere meglio la riservatezza delle conversazioni con i bot. Ogni bot ora presenta un’icona a forma di scudo che indica il livello di privacy delle chat: un’icona completamente grigia indica che i creatori del bot non possono leggere le chat, mentre un’icona parzialmente ombreggiata segnala che i bot con server esterni possono accedere solo alle chat rese anonime. In tutti i casi, l’identità dell’utente è mantenuta privata. Per saperne di più, è possibile visitare il Centro privacy di Poe.

Se lo scudo è interamente grigio, la tua privacy è al sicuro.

Infine, Poe ha rilasciato alcuni aggiornamenti per l’app Android, tra cui la possibilità di creare e modificare i bot, impostare il bot predefinito e utilizzare il nuovo pulsante “Riprova” per rigenerare rapidamente i risultati per qualsiasi bot con un solo click. L’app è disponibile anche nell’App Store di iOS.

Nel complesso, le novità di Poe sono state accolte con entusiasmo dagli utenti e promettono di migliorare ulteriormente l’esperienza di utilizzo della piattaforma.

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti piacciono queste novità di Poe? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 78 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x