Notizia shock: iPhone 12 può disattivare defibrillatori e pacemaker

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Incredibile scoperta dei cardiologi del Henry Ford Health System che affermano di aver scoperto che l’iPhone 12 ha la capacità di disattivare i dispositivi cardiaci impiantabili se tenuto troppo vicino al petto di una persona.

Detroit – notizia sconvolgente dall’Henry Ford Health System dove alcuni cardiologi affermano di aver scoperto che l’iPhone 12 ha la capacità di disattivare i dispositivi cardiaci impiantabili se tenuto troppo vicino al petto di una persona.

Henry Ford Health System (HFHS) è un’organizzazione sanitaria completa, integrata e senza scopo di lucro a Metro Detroit. L’ufficio aziendale è a One Ford Place, Detroit, Michigan. Henry Ford ha istituito il sistema sanitario nel 1915, ed è attualmente gestito da un consiglio di amministrazione di 15 membri] Henry Ford Health System possiede anche la compagnia di assicurazione sanitaria Health Alliance Plan.

La serie iPhone 12 di Apple è dotata di un potente magnete per aiutare a massimizzare la ricarica, che può causare problemi con i dispositivi cardiaci, secondo un comunicato stampa di Henry Ford.
Leggi anche:

Per un defibrillatore, il sistema sanitario afferma che è possibile utilizzare un potente magnete per spegnere il dispositivo. Per un pacemaker, il forte magnete potrebbe causare l’erogazione di impulsi elettrici, provocando il battito cardiaco non sincronizzato.

Secondo Henry Ford, più di 300.000 persone negli Stati Uniti ottengono l’impianto di uno di questi dispositivi ogni anno.

I cardiologi del sistema sanitario hanno testato la loro teoria tenendo un iPhone 12 vicino al petto di un paziente.

“Quando abbiamo avvicinato l’iPhone al torace del paziente, il defibrillatore è stato disattivato”, ha dichiarato in un comunicato stampa il dottor Gurjit Singh, cardiologo dell’Henry Ford Heart & Vascular Institute. “Abbiamo visto sul programmatore del defibrillatore esterno che le funzioni del dispositivo erano sospese e rimanevano sospese. Quando abbiamo tolto il telefono dal torace del paziente, il defibrillatore è immediatamente tornato alla sua normale funzione.”

I loro risultati sono stati pubblicati sulla rivista medica HeartRhytm a gennaio e hanno attirato l’attenzione della FDA, l’Associazione per il progresso della strumentazione medica e Apple.

Guarda il video:

 

Dopo aver appreso la notizia, Apple ha risposto pubblicando un avviso sul suo sito Web:

iPhone contiene magneti, componenti e radio che emettono campi elettromagnetici. Tutti gli accessori MagSafe (ciascuno venduto separatamente) contengono anche magneti e il caricatore MagSafe e il caricatore MagSafe Duo contengono le radio. Questi magneti e campi elettromagnetici potrebbero interferire con i dispositivi medici.

Sebbene tutti i modelli di iPhone 12 contengano più magneti rispetto ai precedenti modelli di iPhone, non si prevede che rappresentino un rischio maggiore di interferenze magnetiche sui dispositivi medici rispetto ai precedenti modelli di iPhone.

I dispositivi medici come pacemaker e defibrillatori impiantati potrebbero contenere sensori che rispondono a magneti e radio quando sono a stretto contatto. Per evitare potenziali interazioni con questi dispositivi, tieni il tuo iPhone e gli accessori MagSafe a una distanza di sicurezza dal dispositivo (a più di 15 cm di distanza o più di 30 cm di distanza se si carica in modalità wireless). Ma consultare il proprio medico e il produttore del dispositivo per linee guida specifiche.

Consulta il tuo medico e il produttore del dispositivo medico per informazioni specifiche sul tuo dispositivo medico e se devi mantenere una distanza di sicurezza tra il dispositivo medico e l’iPhone o qualsiasi accessorio MagSafe. I produttori spesso forniscono raccomandazioni sull’uso sicuro dei loro dispositivi attorno a prodotti wireless o magnetici per prevenire possibili interferenze. Se sospetti che l’iPhone o gli accessori MagSafe stiano interferendo con il tuo dispositivo medico, interrompi l’uso del tuo iPhone o degli accessori MagSafe.

Forniamo ulteriori informazioni sulla sicurezza in Importanti informazioni sulla sicurezza per iPhone nel Manuale utente di iPhone.
Henry Ford afferma che il dottor Singh ei suoi colleghi hanno in programma di fare uno studio più completo di varie marche di defibrillatori e pacemaker e di testarli contro il magnete dell’iPhone 12 e di altri dispositivi.

Henry Ford afferma che il dottor Singh e i suoi colleghi hanno in programma di fare uno studio più completo di varie marche di defibrillatori e pacemaker e di testarli contro il magnete dell’iPhone 12 e di altri dispositivi. La questione quindi è più aperta che mai e di certo non finirà qui.

A scanso di equivoci, il dottor Singh e lo staff di Henry Ford Health System consigliano a chiunque abbia un iPhone 12 o telefoni con custodie magnetiche o dispositivi contenenti magneti di tenerlo sempre ad almeno 6 pollici di distanza dal petto.

Fonte

Ti potrebbe interessare:

Esprimi il tuo parere!

Che te ne pare di questa scoperta sconvolgente sui problemi del magnete di iPhone 12? Fammi sapere che ne pensi lasciando un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Stai visitando il sito con Adblock In questo modo rendi inutile il mio lavoro. Se ci tieni al nostro futuro, per favore disabilita Adblock!
You are visiting the site with Adblock (This will make my work useless). If you care about our future, please disable Adblock!

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona di uno di questi Adblock del tuo browser…

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è adb-2.jpeg

…e disabilitalo come da esempio:

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su guruhitech.com. Grazie! 🙂

0
Would love your thoughts, please comment.x