Pavel Durov: “il mondo è sull’orlo di una crisi alimentare globale”

Condividi l'articolo

Ogni volta che Durov pubblica un post nel suo canale Telegram, c’è sempre da prestare la massima attenzione. Questa volta però il messaggio è tutt’altro che provocatorio.

Pavel Durov, il creatore di Telegram  ci ha sempre abituato a post interessanti e anche questa volta non delude le aspettative. Oggi però il suo pensiero non è rivolto ai rivali storici di WhatsApp e del gruppo Meta in generale ma ad una grave piaga che sembra quasi inevitabile. 

Questo il post pubblicato pochi minuti fa nel suo canale ufficiale:

Il mondo è sull’orlo di una crisi alimentare globale. Centinaia di milioni di persone stanno affrontando la fame.
Per aiutare i bisognosi, il mese scorso gli Emirati Arabi Uniti hanno condotto con successo l’iniziativa 1 miliardo di pasti, una campagna di raccolta fondi volta a fornire un miliardo di pasti alle persone più vulnerabili in 50 paesi.
Hanno partecipato centinaia di donatori. Il fondatore della campagna, lo sceicco Mohammed, ha donato 400 milioni di pasti e io ho contribuito con un modesto 12 milioni. Si spera che molte più persone possano aderire all’iniziativa nei prossimi anni e possiamo raggiungere collettivamente l’obiettivo Fame Zero fissato dalle Nazioni Unite.

Leggi anche:

Se Durov avesse ragione?

Ho affrontato il discorso della crisi economica e alimentare in vari articoli in cui parlo del Great Reset ma pare che questo termine sia stato inserito nella blacklist di Google. Ogni volta che ne parlo, puntualmente ricevo una notifica di violazione delle norme e sono costretto ad auto censurarmi. 

Forse anche questo articolo subirà la stessa sorte ma non posso non appurare che oltre a Pavel Durov, anche tanti altri personaggi autorevoli ci consigliano di fare scorte di acqua e di cibo a lunga conservazione.

La crisi economica ed energetica e la carenza di cibo, sono ormai argomenti all’ordine del giorno e non dobbiamo farci trovare impreparati. Se poi ci aggiungiamo anche l’emergenza climatica, lo scenario si aggrava ulteriormente.

Qui non si tratta di stabilire se Durov e chi per lui abbiano ragione, qui bisogna solo imparare a sopravvivere in un mondo in cui gli illustri rappresentati politici e dell’alta finanza hanno magicamente imparato a prevedere pandemie e crisi economiche con una precisione inaudita. 

Non so te ma io nel dubbio sto facendo un po’ di scorta…

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Sei preoccupato per questa crisi alimentare prevista da Pavel Durov e altri noti esponenti? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: