News

Poca memoria? Google Play ha risolto il problema!

Condividi l'articolo

Google ha presentato una nuova funzione del sistema operativo Android progettata per risolvere il problema della mancanza di memoria disponibile sui dispositivi mobili.

La funzione di archiviazione automatica eliminerà le app solo parzialmente, scaricando la maggior parte del loro codice funzionale dal dispositivo e preservando i dati dell’account. Le icone di tali app rimarranno sul dispositivo, ma saranno contrassegnate da un’icona a forma di nuvola. Se l’utente decide di tornare a lavorare con l’app, è sufficiente cliccare sul suo collegamento per ricaricarla (a patto che sia ancora disponibile su Google Play).

Leggi anche:

Secondo il blog dell’azienda, un suggerimento per archiviare parzialmente i software usati di rado apparirà automaticamente sul dispositivo se non c’è abbastanza memoria libera sullo smartphone quando si installa una nuova app. Si prevede che l’innovazione consentirà di risparmiare fino al 60% dello spazio libero nella memoria interna dei dispositivi Android. Solo gli sviluppatori che utilizzano l’App Bundle per la pubblicazione otterranno il supporto per questa funzione per le loro release.

Google non ha ancora annunciato quando e dove la nuova funzione sarà disponibile.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti piace questa nuova funzione di Google Play per risparmiare memoria sullo smartphone? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 30 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: