Su WhatsApp anche i backup avranno la crittografia end-to-end

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Per WhatsApp la privacy è tutto. Il team lavora per portare la crittografia end-to-end anche nei backup. I questo modo, le nostre chat saranno protette da una password e quindi al sicuro.

Non c’è dubbio che WhatsApp si stia dando molto da fare e per scacciare via ogni fantasma legato alle famose “nuove policy sulla privacy” fissate per il 15 maggio. Il team sta lavorando duramente per rendere la propria app ancora più sicura e libera da ogni possibile malintenzionato intendo a violare le nostre conversazioni. 

Dopo aver reso le chat più sicure grazie alla famosa crittografia end-to-end, gli sviluppatori mirano ad adottare la stessa tecnologia anche ai backup. In questo modo, le nostre conversazioni saranno sempre al sicuro anche nel caso si voglia ripristinare la cronologia su di un nuovo smartphone.

Riuscirà un giorno WhatsApp a farsi amare più dell’acerrimo rivale Telegram?

Leggi anche:

I backup crittografati end-to-end sono molto sicuri perché sono protetti da una password privata che impedisce l’accesso non autorizzato ad essi mentre si è su Google Drive.

La funzione non è ancora disponibile, perché WhatsApp ci sta lavorando per prevenire eventuali bug quando verrà rilasciata, ma oggi sono state introdotte diverse modifiche all’interfaccia utente:

Come puoi vedere in questo screenshot, WhatsApp aggiungerà uno stato che indica se il backup è crittografato utilizzando la crittografia end-to-end.
La funzione è in fase di sviluppo e sarà disponibile in un futuro aggiornamento. 

È ancora troppo presto per azzardare una data ma se utilizzi un dispositivo Android puoi testare in anteprima tutte le novità di WhatsApp partecipando al programma Beta Testing come descritto in questo articolo.

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:
Esprimi il tuo parere!

Che te ne pare di questa idea dei backup crittografati end-to-end? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Stai visitando il sito con Adblock In questo modo rendi inutile il mio lavoro. Se ci tieni al nostro futuro, per favore disabilita Adblock!
You are visiting the site with Adblock (This will make my work useless). If you care about our future, please disable Adblock!

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona di uno di questi Adblock del tuo browser…

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è adb-2.jpeg

…e disabilitalo come da esempio:

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su guruhitech.com. Grazie! 🙂

0
Would love your thoughts, please comment.x