Quantcast
Guru

WhatsApp: come “abbandonare” un gruppo di nascosto

Condividi l'articolo

Lasciare un gruppo WhatsApp può essere un’esperienza scomoda, poiché l’applicazione avvisa sempre gli altri membri quando qualcuno decide di uscire. Tuttavia, esiste un trucco che consente di farlo in modo discreto e silenzioso, evitando di attirare l’attenzione degli altri utenti.

Di seguito, ti fornirò una procedura passo dopo passo per lasciare un gruppo in modo discreto:

  • Apri WhatsApp sul tuo dispositivo mobile.
  • Accedi al gruppo WhatsApp da cui desideri uscire in modo discreto.
  • Disattiva le notifiche audio del gruppo. Per fare ciò, accedi alle impostazioni della chat e seleziona l’opzione “Silenzia notifiche“. Scegli l’opzione “Sempre” per evitare di ricevere ulteriori notifiche. Clicca su “OK” per continuare.
  • Successivamente, vai alle impostazioni di WhatsApp. All’interno delle impostazioni, cerca la sezione “Chat”.
  • Assicurati che l’opzione “Mantieni le chat archiviate” sia attiva.
  • Torna al gruppo e seleziona l’opzione “Archivia“. In questo modo, il gruppo verrà spostato nella sezione delle chat archiviate, rimanendo nascosto e senza generare notifiche.

Seguendo questi semplici passaggi, sarai in grado di lasciare un gruppo WhatsApp in modo discreto e senza lasciare tracce evidenti. Questo trucco può essere utile in diverse situazioni, come ridurre il disordine nella tua casella di posta lasciando gruppi inattivi o evitare messaggi non rilevanti o fastidiosi.

Leggi anche:

Tieni presente che questo trucco non ti rimuoverà direttamente dal gruppo. Tuttavia, impedirà l’arrivo di qualsiasi tipo di contenuto correlato al gruppo, evitando quindi di ricevere messaggi e di essere visibile agli altri membri della chat.

Oltre a lasciare gruppi in modo discreto, puoi anche prendere precauzioni per evitare di essere aggiunto a gruppi indesiderati. Questo ti permetterà di avere un maggiore controllo sulle chat a cui partecipi e di evitare situazioni scomode. Ecco come attivare questa opzione:

  1. Apri WhatsApp.
  2. Vai alla sezione “Impostazioni“.
  3. Nella sezione “Impostazioni“, cerca e seleziona l’opzione “Privacy“.
  4. Trova e seleziona la sezione “Gruppi” all’interno delle impostazioni sulla privacy.
  5. In questa sezione, potrai scegliere chi può aggiungerti ai gruppi. Avrai tre opzioni disponibili:
  • Tutti“: chiunque può aggiungerti a gruppi senza approvazione.
  • I miei contatti“: solo i tuoi contatti possono aggiungerti a gruppi senza approvazione.
  • I miei contatti eccetto…“: questa opzione ti consente di selezionare contatti specifici a cui impedire l’aggiunta ai gruppi senza approvazione.

Se selezioni l’ultima opzione, dovrai scegliere manualmente quali contatti non potranno aggiungerti a gruppi senza il tuo consenso. Potrai bloccare tutti i contatti, evitando così che qualcuno possa aggiungerti a un gruppo senza la tua autorizzazione. Questo strumento è particolarmente utile quando si è in chat con familiari, amici, colleghi di lavoro o altri contatti con cui si preferisce mantenere una comunicazione più mirata.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è stato utile questo articolo? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 308 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x