Windows 11 e il bug delle cartelle vuote

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

L’aggiornamento a Windows 11 non è stato piacevole per tutti. Centinaia di migliaia di utenti in tutto il mondo hanno riscontrato più di un bug che tuttavia non pregiudica più di tanto il nuovo sistema operativo.

Non è raro che un nuovo sistema operativo abbia qualche singhiozzo subito dopo il lancio, ma sembra che questa volta Microsoft ne abbia affrontato più di uno. Tantissimi utenti hanno infatti segnalato problemi di stampa, ritardi e problemi di prestazioni.

Sfortunatamente, i loro guai non sono ancora finiti. Sono stati segnalati due nuovi bug e Microsoft sta lavorando a una soluzione. Ecco cosa sta succedendo.

Cosa accade su Windows 11?

Hai notato che Windows 11 è un po’ lento? In tal caso, potresti avere un bug del menu contestuale. Il menu di scelta rapida non è una novità nell’ecosistema di Windows. È il menu che si apre quando clicchi con il pulsante destro del mouse su un file, una cartella o sul desktop.

Leggi anche:

Questo menu è stato leggermente rinnovato in Windows 11, con le azioni più utilizzate che ora appaiono come pulsanti in alto. Il problema con il menu, in generale, è che richiede risorse per funzionare. Potrebbe esserci un leggero ritardo e l’ultimo bug rallenta il sistema.

“L’apertura del menu di scelta rapida è lenta e dopo l’apertura circa la metà degli elementi è bloccata su “caricamento” per alcuni secondi. Anche il vecchio menu aveva il doppio delle voci di menu, ma almeno si caricava all’istante”, ha riportato un utente nei forum di Microsoft.

Secondo quanto riferito, Microsoft è a conoscenza del problema e sta lavorando a una soluzione. Non c’è ancora stata una data di rilascio, ma potrebbe essere inclusa nel lancio del Patch Tuesday della prossima settimana.

File Explorer riempie il tuo PC

Un altro bug che causa una certa confusione è che Esplora file crea apparentemente centinaia, se non migliaia, di cartelle vuote. Il sistema File Explorer è lo strumento che usi quando navighi tra le cartelle.

Diversi utenti hanno segnalato che la cartella C:\Windows.old\Windows\System32\config\systemprofile\AppData\Local è piena di cartelle in una strana convenzione di denominazione, che in teoria dovrebbero essere cartelle temporanee (.tmp). Puoi accedere a quella directory in Windows 11 per vedere se hai lo stesso problema. Io ne avevo 200!

Le puoi tranquillamente selezionare ed eliminare, dato che sono vuote e non servono praticamente a nulla. Tuttavia, la presenza o l’elimindazione di questi file non infuirà sulle prestazioni del tuo PC. 

I file du cui avrai bisogno sono solo quattro, ovvero:

  • DS3DSCache
  • DataSharing
  • Micorsoft
  • Packages

MSPowerUser segnala che è stato creato dallo strumento di elaborazione runtime del pacchetto di provisioning. Se sono vuoti, puoi eliminarli in sicurezza. Il problema esiste dal 2019 in Windows 10.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Anche il tuo PC ha tutte queste cartelle vuote? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo



Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Stai visitando il sito con Adblock In questo modo rendi inutile il mio lavoro. Se ci tieni al nostro futuro, per favore disabilita Adblock!
You are visiting the site with Adblock (This will make my work useless). If you care about our future, please disable Adblock!

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona Adblock del tuo browser

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 1a.jpeg

Clicca su Sospendi su questo sito

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 2a.jpeg

Ora l’icona di Adblock ora è diventata verde.

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su guruhitech.com. Grazie! 😀

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x