News

AMD supera Intel nella classifica dei brand: NVIDIA in risalita

Condividi l'articolo

Kantar BrandZ 2024 rivela sorprese interessanti nel panorama dei marchi tecnologici: AMD supera Intel in termini di brand awareness, mentre NVIDIA registra la crescita più significativa in assoluto.

Secondo la classifica di Kantar, che valuta i brand in base al valore finanziario e al riconoscimento da parte dei consumatori, il valore del marchio AMD è cresciuto del 53% nell’ultimo anno, raggiungendo i 51,86 milioni di dollari, posizionandola al 41esimo posto. Questo sorpasso rispetto a Intel, che ha visto un aumento del 23% posizionandosi al 48esimo posto, rappresenta un traguardo importante per l’azienda.

Leggi anche:

NVIDIA, invece, registra un’impennata ancora più sensazionale del 178%, conquistando il sesto posto in classifica. Nonostante questo exploit, è interessante notare che Interbrand, nel suo recente report, non ha incluso NVIDIA nella top 100 dei marchi più famosi.

Il successo di AMD è dovuto in gran parte al clamore che circonda il tema dell’intelligenza artificiale. I suoi acceleratori grafici Instinct sono molto richiesti e apprezzati dai clienti, risultando più popolari delle controparti Gaudi di Intel. Anche i nuovi processori Strix Point incentrati sull’IA hanno ricevuto recensioni positive, contribuendo al rafforzamento del brand AMD.

Questi dati evidenziano un panorama in evoluzione nel settore tech, dove l’innovazione e la capacità di rispondere alle esigenze del mercato emergenti come l’intelligenza artificiale giocano un ruolo fondamentale nel determinare il successo dei brand.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 15 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments