Come installare una distribuzione Linux su PC

Condividi l'articolo

Linux è un sistema operativo che utilizzo dal 2006, anno in cui il mio vecchio HP doveva sopportare tutti i difetti di quel maledetto Windows XP. Non riuscivo proprio a capire come mai, un computer del valore di 800 euro, potesse impallarsi dopo solo una settimana dalla formattazione.

Per non lanciare il PC dalla finestra, decisi di provare Linux e da allora, il mio amore per l’informatica ha preso il volo.

La prima distribuzione che ho provato è stata Kubuntu, una derivata della celebre Ubuntu ma con l’interfaccia grafica basata su KDE. In vita mia ne ho provate davvero tantissime ma ancora adesso è la mia preferita.

Linux è un sistema operativo open source, cioè un sistema operativo il cui codice sorgente è liberamente disponibile e modificabile da chiunque. E’ stato originariamente sviluppato da Linus Torvalds nel 1991 e si basa sul kernel Linux. Il sistema operativo Linux è utilizzato sia su server che su desktop, e offre un’ampia gamma di funzionalità avanzate per l’amministrazione di sistema, la sicurezza, la connettività e la personalizzazione. Inoltre è una delle opzioni più utilizzate per i sistemi embedded, sistemi operativi installati in dispositivi come router, televisori intelligenti, dispositivi di automazione domestica, e anche dispositivi mobili. Esiste una vasta gamma di distribuzioni Linux, ognuna delle quali offre una combinazione unica di software e opzioni di configurazione. Tra le distribuzioni più popolari ci sono Ubuntu, Fedora, Debian e Mint.

Negli ultimi anni però devo ammettere che Manjaro ha fatto notevoli progressi e questa distro è diventata in pratica la mia seconda scelta. E seconda non per ordine di importanza ma solo perché la preferisco su PC che uso più spesso per lavorare, ma solo per una comodità mia personale.

Come installare Linux su PC tramite unità USB

Installare una distribuzione Linux su un PC è un processo semplice che consente di sfruttare tutte le funzionalità e le opzioni offerte da questo sistema operativo open source. In questo articolo, vedremo come installare una distribuzione Linux su un PC utilizzando un’unità flash USB.

  1. Scaricare l’immagine ISO della distribuzione Linux desiderata dal sito web ufficiale. Ad esempio, se si vuole installare Ubuntu, è possibile scaricare l’immagine ISO dal sito web di Ubuntu.
  2. Creare un’unità flash USB avviabile utilizzando un software come Rufus o UNetbootin. Selezionare l’immagine ISO scaricata e seguire le istruzioni per creare l’unità flash USB.
  3. Riavviare il PC e premere il tasto appropriato per accedere al menu di avvio (di solito F12 o Esc). Selezionare l’unità flash USB dal menu per avviare l’installazione.
  4. Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per configurare la lingua, la posizione geografica e la tastiera.
  5. Selezionare l’opzione per installare Linux sul disco rigido. Si dovrà scegliere se installare Linux accanto a Windows (per creare una configurazione dual-boot) o se sovrascrivere completamente Windows.
  6. Seguire le istruzioni per configurare la partizione del disco rigido e creare una partizione per la nuova installazione di Linux.
  7. Attendere il completamento dell’installazione e riavviare il PC. Se si è scelto di creare una configurazione dual-boot, si dovrà scegliere tra Windows e Linux all’avvio del PC.
  8. Dopo il riavvio, si dovrà creare un account utente e configurare le impostazioni di base della distribuzione Linux.

NOTA BENE: alcune distribuzioni Linux potrebbero richiedere una configurazione più avanzata per l’installazione. Inoltre, si consiglia di fare un backup dei propri dati prima di effettuare qualsiasi operazione di installazione o modifica del sistema operativo. Inoltre, puoi installare Linux accanto ad altri sistemi operativi, senza necessariamente dover sovrascrivere il precedente. Sul mio laptop ad esempio, ho installato Windows 11, Manjaro e Kubuntu.

Conclusione

In generale, installare una distribuzione Linux su un PC è un processo semplice che consente di sfruttare le funzionalità avanzate di Linux e di personalizzare il proprio sistema operativo in base alle proprie esigenze. Inoltre, Linux è considerato un sistema operativo più sicuro e stabile rispetto a Windows.

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è stato utile questo articolo per installare Linux sul tuo PC? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: