E’ vero che WhatsApp sta bannando utenti a caso?

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Un algoritmo difettoso sta sospendendo gli account WhatsApp di diversi utenti che non hanno commesso alcuna violazione. Scopriamo il perchè.

WhatsApp sembra essersi data la zappa sui piedi. Migliaia di utenti che non hanno gradito le nuove regole sulla privacy hanno abbandonato l’app di messaggistica di Facebook e altrettanti lo faranno entro il 15 maggio, giorno in cui chi non accetterà queste nuove regole non potrà più utilizzare il servizio. 

Leggi anche:

Nonostante questo esodo memorabile, WhatsApp continua a perdere utenti per via di un algoritmo difettoso che punisce tutti coloro che pubblicano contenuti non conformi alle regole. In pratica, gli sviluppatori hanno inserito un codice che blocca gli account degli utenti che condividono materiale illecito ma a farne le spese sono stati anche tanti altri utenti, colpevoli solo di aver fatto parte del gruppo in cui questo materiale veniva condiviso. 

In poche parole, se facevi parte di un gruppo in cui qualcuno pubblicava materiale non idoneo agli standard della community, rischiavi di essere bannato. 😅

Leggi anche:

Il portale ufficiale WABetaInfo ha confermato il tutto affermando che il team di sviluppo ha già fixato il bug nella versione WhatsApp 2.21.7.11 beta di oggi che puoi scaricare da 👉 questo sito 👈.

Nonostantequesta versione sia una beta non dovrebbe darti alcun problema; utilizzo le versioni beta di WhatsApp da una vita e non ho mai avuto il minimo problema di crash, come invece sostengono molti miei colleghi. 

IMPORTANTE: se desideri diventare un beta tester e installare tute le versioni beta di WhatsApp direttamente dal Play Store di Google, clicca su questo link: https://play.google.com/apps/testing/com.whatsapp.

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Fai parte di quei poveri sventurati che sono stati bannati per errore? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Stai visitando il sito con Adblock In questo modo rendi inutile il mio lavoro. Se ci tieni al nostro futuro, per favore disabilita Adblock!
You are visiting the site with Adblock (This will make my work useless). If you care about our future, please disable Adblock!

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona di uno di questi Adblock del tuo browser…

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è adb-2.jpeg

…e disabilitalo come da esempio:

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su guruhitech.com. Grazie! 🙂

0
Would love your thoughts, please comment.x