Facebook: come guadagnare denaro grazie ai video caricati

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Il social network ha lanciato un nuovo strumento che premia gli utenti che utilizzano musica protetta da copyright nei loro contenuti

Meta ha presentato un nuovo strumento che consente ai creatori di contenuti di incorporare musica con diritti editoriali nei loro video di Facebook e guadagnare una parte delle entrate pubblicitarie in streaming.

Si tratta di Music Revenue Sharing, una novità con cui l’azienda fondata da Mark Zuckerberg intende incoraggiare gli utenti a inserire nel proprio catalogo brani di artisti famosi. Tra questi, Post Malone, Tove Lo, Leah Kate, Bicep o Grupo La Cumbia.

“Questa funzione è la prima del suo genere nell’industria musicale. Nessun’altra piattaforma offre ai creatori questo tipo di modello di entrate su questa scala”, ha affermato la società in una nota.

Con questo sistema Meta, intende offrire nuove alternative di monetizzazione sia ai creatori di contenuti che agli artisti di canzoni popolari o conosciute. In questo modo, i titolari dei diritti di questi possono guadagnare denaro anche tramite Facebook.

Per fare ciò, sarà solo necessario che i creatori utilizzino le canzoni nei loro video con una durata dai 60 secondi in poi. Potranno inoltre raccogliere tramite annunci ‘in-stream’ (che vengono riprodotti prima, dopo o durante i video), poiché una parte di questo introito è destinata agli autori di queste composizioni.

Inoltre, i creatori dei video riceveranno il 20 per cento delle entrate dai video che si qualificano, mentre la restante percentuale sarà condivisa tra i titolari dei diritti dei brani e Meta stessa.

Leggi anche:

La società ha ricordato che tutti i contenuti creati devono essere conformi alle politiche di monetizzazione di Facebook, nonché agli standard della community. Inoltre, ha sottolineato che sia la musica che i video che violano queste condizioni sono soggetti a sanzioni, come la demonetizzazione.

Per far parte di questo nuovo sistema, i creatori di contenuti dovranno abilitare gli annunci in-stream e rispettare le regole di monetizzazione.

D’altra parte, i video devono essere caricati su una pagina Facebook e contenere brani inclusi nella libreria musicale protetta da copyright, oltre a presentare una componente musicale nel video.

Ciò significa che il contenuto deve predominare in questi post e che la musica concessa in licenza non può essere l’obiettivo principale del video.

Come caricare video con brani protetti da copyright

Meta ha precisato che i video possono essere caricati sia attraverso la piattaforma destinata a questo tipo di contenuti, Creator Studio, sia direttamente sulla pagina prescelta del social network.

Se il brano scelto dalla Libreria di Facebook è idoneo per la compartecipazione alle entrate musicali, gli utenti riceveranno una notifica che conferma che il video sta monetizzando le visualizzazioni e condividendo le entrate tra creatori, autori e Meta.

Inoltre, i creator possono monitorare in qualsiasi momento i propri progressi sulle entrate previste dagli annunci in-stream da Creator Studio.

L’azienda ha annunciato che questo sistema di monetizzazione ha già iniziato a funzionare in tutto il mondo. Innanzitutto, i video idonei conformi alle normative inizieranno a essere monetizzati dagli annunci in-stream negli Stati Uniti. Questa opzione sarà estesa al resto del mondo nei prossimi mesi.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Sei interessato a questa forma di guadagno con i video di Facebook? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Adblock Detected

Usi Adblock? E io come faccio a campare? 😥 Per favore, disabilitalo per questo sito! 🙏

Refresh Page
0
Would love your thoughts, please comment.x