Foldable mania: svelati i nuovi pieghevoli di Xiaomi e Samsung

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

I due giganti mostrano quelli che saranno i precursori della futura tendenza

L’insider del settore Ice Universe ha pubblicato sul suo blog immagini di alta qualità dell’imminente serie pieghevole Xiaomi. Ha accompagnato il nuovo rapporto con commenti sul prezzo e le differenze chiave tra la versione imminente e il suo predecessore.

 

Secondo i render, in termini di design, il dispositivo assomiglierà ai dispositivi della serie Samsung Galaxy Z Fold. Sul display esterno è ben visibile la fotocamera frontale incastonata nella matrice, ma su quello principale sembra trovarsi sotto la superficie dello schermo. L’insider ha notato che le cornici del display del Mix Fold 2 saranno notevolmente più sottili rispetto al modello di prima generazione. Per quanto riguarda il prezzo, secondo la fonte, sarà alto, ma giustificato.

Leggi anche:

In precedenza, il dispositivo con il numero di codice 22061218C era certificato dal regolatore cinese, grazie al quale le sue specifiche sono diventate parzialmente note. Sarà dotato di un display principale da 8 pollici con una risoluzione di 2.5K e una frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz, un processore Snapdragon 8+ Gen1, 512 GB di storage nella configurazione top, oltre a un 50 megapixel fotocamera principale con ottica Leica e un chip di elaborazione delle immagini Surge C1.

L’insider non ha fornito informazioni più precise circa le caratteristiche tecniche, il costo e la data ufficiale dell’annuncio del nuovo prodotto in arrivo.

Samsung Galaxy Z Fold4 e Flip4

Poco prima della presentazione di Unpacked 2022, gli smartphone pieghevoli Samsung Galaxy Z Fold4 e Flip4 sono diventati gli eroi di un servizio fotografico privilegiato. Una serie di immagini che mostrano dispositivi da diverse angolazioni, presumibilmente realizzate da un dipendente di uno degli operatori di telecomunicazioni, e consentono di guardarli “dal vivo” senza attendere l’evento ufficiale.

A giudicare dalle foto, il nuovo clamshell manterrà generalmente il design del suo predecessore. Le principali differenze visive rispetto al modello dell’anno scorso saranno una cerniera ridisegnata e bordi leggermente più piatti. Inoltre, il dispositivo è accreditato di un display esterno ingrandito, ma in foto è spento, quindi non è possibile valutarlo.

Il Galaxy Z Fold4 mostra anche una cerniera più compatta rispetto al suo predecessore. Sul display interno, la fotocamera del sottoschermo è chiaramente visibile e sulla fotocamera frontale esterna è ancora incorporata nella matrice. È interessante notare che su entrambi i modelli non è presente alcuna piega visibile nell’area della piega. È ancora difficile dire se questo sia il merito di Samsung o il fatto che entrambi i dispositivi siano nuovi di zecca.

Il 10 agosto, avverrà la presentazione degli smartphone pieghevoli Samsung. 

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti piacciono questi smartphone pieghevoli di Xiaomi e Samsung? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhi[email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Adblock Detected

Usi Adblock? E io come faccio a campare? 😥 Per favore, disabilitalo per questo sito! 🙏

Refresh Page
0
Would love your thoughts, please comment.x