Huawei è leader nella classifica delle licenze di brevetti 5G

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Il numero di brevetti essenziali standard (SEP) 5G di Huawei continua a classificarsi al primo posto nel mondo, secondo Clarivate, una delle principali società di consulenza e analisi IP a livello mondiale.

L’ultimo rapporto di Clarivate “Demistificare il panorama dei brevetti essenziali standard 5G: Fase 3” ha condotto uno studio sistematico sui brevetti 5G. Il rapporto mostra che Huawei è ancora al primo posto con una famiglia di brevetti di 6.566 e il tasso di crescita più veloce.

I SEP sono comuni nel campo delle telecomunicazioni. Nessuna azienda può evitare i SEP 5G se desidera progettare prodotti conformi agli standard 5G. Per cinque anni consecutivi, Huawei si è classificata al primo posto al mondo in termini di domande di Trattato di cooperazione in materia di brevetti.

I paesi africani stanno già beneficiando dei brevetti 5G di Huawei, poiché diversi operatori hanno già iniziato a implementare il 5G con apparecchiature Huawei per fornire banda larga ad alta velocità per casa e ufficio, nonché soluzioni specifiche del settore nel settore minerario, turistico e altri settori critici per l’Africa .

Questa posizione dominante nella proprietà intellettuale 5G potrebbe essere attribuita alla gestione attiva da parte di Huawei del suo portafoglio di proprietà intellettuale. Entro la fine del 2021, Huawei deteneva oltre 110.000 brevetti attivi in ​​oltre 45.000 famiglie di brevetti.

Leggi anche:

All’Innovation and Intellectual Property Forum di Huawei tenutosi l’8 giugno 2022 a Shenzhen, l’azienda ha evidenziato diverse invenzioni chiave nell’ambito dei suoi premi biennali “Top Ten Inventions“.

Liu Hua, un funzionario dell’Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale, ha riconosciuto il continuo investimento di Huawei nell’innovazione, dicendo: “Non vediamo l’ora di vedere Huawei continuare a prendere parte alla concorrenza globale di alto livello e alla cooperazione con l’innovazione al suo interno”.

Huawei è anche il secondo investitore più alto al mondo in ricerca e sviluppo, secondo il quadro di valutazione degli investimenti in ricerca e sviluppo industriale dell’UE del 2021. Alla fine del 2021, Huawei aveva 107.000 dipendenti in ricerca e sviluppo e ha investito oltre il 22% dei suoi ricavi di vendita in ricerca e sviluppo.

“Siamo ansiosi di concedere in licenza i nostri brevetti e le nostre tecnologie per condividere le nostre innovazioni con il mondo”, ha affermato Song Liuping, Chief Legal Officer di Huawei, all’Innovation and Intellectual Property Forum.

Leggi anche:

Negli ultimi 20 anni in Africa, le tecnologie brevettate avanzate di Huawei hanno contribuito a collegare circa 1 miliardo di persone. Le innovative soluzioni di rete rurale di Huawei hanno portato le reti a oltre 10 milioni di persone che in precedenza non erano connesse. Queste reti stanno fornendo loro l’accesso a servizi basati sull’informazione come la salute e l’istruzione. Per combattere il cambiamento climatico e i suoi impatti, Huawei ha sfruttato le tecnologie digitali per fornire una soluzione di energia digitale verde, intelligente e sicura su misura per l’Africa, contribuendo a ridurre le emissioni di carbonio e alleviare la carenza di energia.

Yang Chen, Vice President di Huawei Southern Africa, ha osservato che: “Abbiamo istituito 6 centri di innovazione e centri di formazione sull’hardware nell’Africa subsahariana per l’innovazione congiunta e il trasferimento di competenze. Ad aprile abbiamo lanciato il LEAP Talent Development Programmme nella regione, con l’obiettivo di coltivare 100.000 talenti ICT entro tre anni, per aumentare la capacità di innovazione dei giovani africani. Le tecnologie e la capacità di innovazione sono le competenze chiave di Huawei e le condividiamo con l’Africa per soddisfare le esigenze locali e favorire le popolazioni africane”.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è piaciuta questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Adblock Detected

Usi Adblock? E io come faccio a campare? 😥 Per favore, disabilitalo per questo sito! 🙏

Refresh Page
0
Would love your thoughts, please comment.x