News

Individuare il cancro anni prima della comparsa è possibile

Condividi l'articolo

I ricercatori dell’Università di Cambridge hanno fatto importanti progressi nel rilevare precocemente i cambiamenti nelle cellule del corpo che potrebbero portare alla formazione di tumori. Recentemente, hanno ottenuto un finanziamento di 11 milioni di sterline per condurre ulteriori ricerche presso l’Early Cancer Institute sulla diagnosi delle lesioni precancerose.

Il periodo di latenza nello sviluppo del cancro può durare anni, se non addirittura un decennio, prima che la malattia si manifesti clinicamente. Al fine di identificare i sintomi invisibili, i ricercatori hanno utilizzato una sorta di “citospugna”, una spugna collegata a un filo. Questo materiale viene ingerito come una normale pillola e si espande nello stomaco. Successivamente, i medici estraggono la spugna, raccogliendo lungo il percorso le cellule esofagee.

Leggi anche:

Se un paziente è a rischio di sviluppare un cancro esofageo, le cellule contenenti una proteina chiamata TFF3 daranno un segnale. Questo componente è presente solo nelle cellule precancerose. Gli scienziati stanno adottando un approccio simile per la ricerca sul cancro alla prostata, dove sono riusciti a creare un biomarcatore per la diagnosi precoce dell’antigene prostatico specifico (PSA).

“I nostri dati dimostrano che questi test possono funzionare molto meglio dei test PSA attuali. Saranno fondamentali per i pazienti con cancro alla prostata avanzato”, affermano gli autori dello studio.

La capacità di rilevare le cellule precancerose rappresenta un traguardo significativo nella diagnosi precoce, poiché consente ai medici di guadagnare tempo e adottare misure preventive prima che il cancro progredisca. Questo sviluppo promettente potrebbe portare a interventi tempestivi e potenzialmente evitare lo sviluppo completo della malattia.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è piaciuta questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 75 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments