iPhone 14: oltre alla versione “Pro” ci sarà anche la “Plus”

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Tutte le novità dei prossimi smartphone di casa Apple

Nell’ambito di un evento speciale, Apple ha presentato i nuovi iPhone 14 e iPhone 14 Plus: la versione mini compatta non esiste più. Come previsto, i modelli base sono quasi gli stessi dell’anno scorso, anche se non ci sono state modifiche. In particolare il team di Cupertino ha seriamente migliorato la fotocamera. 

Un normale iPhone 14 con uno schermo OLED da 6,1 pollici non è diverso dall’iPhone 13 dell’anno scorso. Per gli appassionati di schermi più grandi, Apple ha introdotto l’iPhone 14 Plus da 6,7 ​​pollici. Secondo l’azienda, la versione Plus ha la migliore durata della batteria di qualsiasi iPhone nella storia. Non è apparso il supporto per una frequenza di aggiornamento aumentata di 120 Hz. 

All’interno di iPhone 14 e iPhone 14 Plus, c’è un processore A15 Bionic leggermente aggiornato con un acceleratore grafico a cinque core che è più veloce nei giochi rispetto all’iPhone 13. 

Leggi anche:

Il principale miglioramento dell’iPhone 14 è stata la fotocamera principale da 12 megapixel con un sensore più grande e un’apertura dell’obiettivo f / 1.5. Ha un sistema di stabilizzazione dello spostamento della matrice disponibile nei modelli Pro. Secondo Apple, il nuovo sensore scatta meglio del 49% in condizioni di scarsa illuminazione e la modalità notturna funziona due volte più velocemente. La fotocamera ultra grandangolare non è cambiata. Ma davanti viene utilizzata una nuova fotocamera frontale da 12 megapixel con apertura f / 1.9 e autofocus.

Grazie allo speciale algoritmo Photonic Engine, la qualità delle riprese su tutte le fotocamere è stata notevolmente migliorata. Inoltre, è stata aggiunta una modalità speciale di modalità Azione di stabilizzazione migliorata, che consente di ottenere un’immagine molto più fluida. 

La serie iPhone 14 ha introdotto una funzione di rilevamento degli arresti anomali. In caso di incidente, lo smartphone invierà automaticamente un segnale SOS al servizio di emergenza. Un’altra innovazione è stata il supporto delle comunicazioni satellitari. Con esso, l’iPhone può connettersi ai satelliti per inviare un segnale di soccorso. Questo sarà utile in luoghi in cui non c’è una connessione mobile regolare. Questa opzione è attualmente disponibile solo negli Stati Uniti e in Canada. I possessori di nuovi iPhone avranno accesso a questo servizio gratuitamente per due anni. I prezzi dopo tale termine non sono stati annunciati.

L’iPhone 14 sarà in vendita il 16 settembre per $ 799 (∼ € 800). L’iPhone 14 Plus sarà disponibile solo dal 7 ottobre per $ 899 (∼ € 900).

iPhone 14 Pro: “Island”, il processore più potente e la fotocamera da 48 MP

Insieme a  iPhone 14 e iPhone 14 Plus, Apple ha introdotto iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max. In essi, l’azienda ha finalmente abbandonato la “botta”, che è stata sostituita da un'”isola dinamica”. Inoltre, i miglioramenti hanno interessato lo schermo stesso, le fotocamere e le funzioni ausiliarie. 

Su iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max, la fotocamera frontale e altri sensori si trovano in un ritaglio relativamente piccolo nella parte superiore dello schermo. Apple l’ha chiamata Dynamic Island (“isola dinamica”). È diventato parte dell’interfaccia del sistema operativo, poiché tutte le notifiche sono integrate attorno ad esso in un modo o nell’altro. Inoltre, l’area del notch stesso è attiva e, quando viene toccata, l’utente può ricevere una versione estesa della notifica. 

Lo schermo del nuovo “firmware” è realizzato utilizzando la tecnologia LTPO e supporta la regolazione adattiva del refresh rate. Grazie a ciò è stata aggiunta la funzione Always On Display, quando la schermata di blocco passa in una modalità oscurata e più economica. La luminosità massima del display durante la riproduzione di contenuti HDR raggiunge i 1600 nits e, se utilizzato all’aperto sotto il sole, fino a 2000 nits. 

Leggi anche:

All’interno degli smartphone viene utilizzato un nuovo processore A16 Bionic, realizzato utilizzando una tecnologia di processo a 4 nm. Contiene 16 miliardi di transistor. Secondo Apple, questo è il processore più veloce utilizzato in qualsiasi smartphone sul mercato. 

Il cambiamento più grande è stato nelle telecamere. iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max utilizzano un nuovissimo sensore da 48 megapixel che è il 65% più grande rispetto ai modelli dell’anno scorso. È in grado di combinare quattro pixel adiacenti per crearne uno più grande in grado di catturare ancora più luce attraverso un obiettivo f/1.78 a sette obiettivi. Inoltre, Apple ha applicato la stabilizzazione della matrice di seconda generazione. Dichiarato un duplice miglioramento della qualità delle foto notturne. Inoltre, l’alta risoluzione consente di utilizzare il modulo principale come una fotocamera con zoom ottico 2x. 

La fotocamera ultra grandangolare da 12 megapixel ha ricevuto un sensore con una dimensione dei pixel di 1,4 micron e un obiettivo con un’apertura f/2,2 e un campo visivo di 120 gradi. Il teleobiettivo rimane lo stesso, con una risoluzione di 12 megapixel, stabilizzazione ottica e zoom ottico 3x. Inoltre, Apple ha installato un flash più luminoso.

La stabilizzazione migliorata è stata aggiunta alla modalità azione e la modalità cinema ora ti consente di riprendere con risoluzione 4K a 24 fps con HDR attivo. 

Leggi anche:

Come nei modelli base, è stato aggiunto il “firmware” con la funzione di rilevamento incidenti e comunicazioni satellitari, che consente di inviare messaggi di emergenza senza connettersi a una rete mobile. Inoltre, è stato introdotto il viola per sostituire il colore della carrozzeria blu. 

  • L’iPhone 14 Pro sarà disponibile per circa € 999 per la versione da 128 GB, € 1099 per la versione da 256 GB, € 1299 per la versione da 512 GB e € 1299 per la versione da 1 TB.
  • L’iPhone 14 Pro Max sarà disponibile ai seguenti prezzi: € 1099 per 128 GB, € 1199 per 256 GB, € 1399 per 512 GB e € 1599 per 1 TB.

I nuovi articoli saranno in vendita il 16 settembre. 

NOTA BENE: i prezzi riportati nell’articolo sono convertiti dal dollaro americano ma in Europa potrebbero subire dei rincari.

Fonti: 1 2

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi di questi iPhone 14? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Adblock Detected

Usi Adblock? E io come faccio a campare? 😥 Per favore, disabilitalo per questo sito! 🙏

Refresh Page
0
Would love your thoughts, please comment.x