iPhone 14 Pro Max: i primi test sono molto rassicuranti

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Ottime prestazioni e autonomia

I giornalisti di Tom’s Guide sono stati tra i primi a entrare in possesso dell’iPhone 14 Pro Max e ne hanno già testato le prestazioni, l’autonomia e la velocità di ricarica. Hanno confrontato questi indicatori sia con il modello dello scorso anno del brand americano sia con l’attuale flagship Samsung in diversi scenari di lavoro.

iPhone 14 Pro Max è alimentato dall’ultimo processore mobile di Apple, l’A16 Bionic a 4 nm. Nel gioco Asphalt 9 Legends, lo smartphone si è mostrato perfettamente: l’immagine è stata costantemente fluida e la risposta agli input è stata istantanea. Nel lavoro quotidiano, inoltre, l’autore non ha notato rallentamenti nell’interfaccia o problemi in modalità multitasking.

Leggi anche:

Nei benchmark 3DMark Wild Life Unlimited e Geekbench 5, il 14 Pro Max ha superato il suo predecessore e l’ammiraglia Samsung Galaxy S22 Ultra, così come il Galaxy Z Fold4 pieghevole. La stessa immagine è stata osservata durante la conversione di video 4K in Full HD: il nuovo chip ha affrontato l’attività più velocemente dei suoi concorrenti.

  1. Asus ROG Phone 6 Pro: 15:30
  2. iPhone 14 Pro Max: 14:42
  3. Nubia RedMagic 6: 13:20
  4. Moto G Power (2022): 13:15
  5. Asus Zenfone 9: 13:13 (tie)
  6. Nubia RedMagic 6S Pro: 13:13 (tie)
  7. Moto G Stylus (2022): 12:30
  8. iPhone 13 Pro Max: 12:16 (tie)
  9. Cat S62 Pro: 12:16 (tie)
  10. OnePlus 10 Pro: 11:52 (tie)
  11. Moto G Pure: 11:52 (tie)
  12. TCL 30 V 5G: 11:46
  13. iPhone 13 Pro: 11:42
  14. Moto G 5G: 11:37
  15. OnePlus Nord N20 5G: 11:20

In termini di autonomia, l’iPhone 14 Pro Max ha conquistato il secondo posto nella classifica Tom’s Guide, dietro ad ASUS ROG Phone 6 Pro. Con una singola carica, è durato 14 ore e 42 minuti, superando di oltre 2 ore il suo predecessore in questo indicatore.

Durante il test della velocità di ricarica, lo smartphone non ha funzionato altrettanto bene a causa del supporto di soli 20 watt di alimentazione. Quindi, in 30 minuti, l’iPhone 14 Pro Max è stato in grado di caricare solo il 42%, mentre l’S22 Ultra ha guadagnato il 58% di energia nello stesso tempo e OnePlus 10 Pro – 93%. La novità sarà in vendita domani: in preparazione all’acquisto, alcuni fan del marchio hanno persino iniziato a cambiare aspetto per “abbinare” meglio il proprio dispositivo.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Acquisterai il nuovo iPhone 14 Pro Max? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Adblock Detected

Usi Adblock? E io come faccio a campare? 😥 Per favore, disabilitalo per questo sito! 🙏

Refresh Page
0
Would love your thoughts, please comment.x