News

iPhone 16 potrebbe riportare la doppia fotocamera insieme ai Vision Pro

Condividi l'articolo

I primi leak suggeriscono che il nuovo telefono potrebbe riprendere il design della fotocamera simile a quello dell’iPhone X o dell’iPhone 12.

Sebbene l’arrivo dell’iPhone 15 sia avvenuto nel 2023 e manchino ancora diversi mesi alla presentazione ufficiale dell’iPhone 16 e delle sue diverse versioni (normale, Plus, Pro e Pro Max), le voci sulle caratteristiche del nuovo telefono di Apple stanno già circolando.

In particolare, le fotocamere posteriori dell’iPhone starebbero subendo un cambiamento nella loro disposizione dopo tre anni, perché nel 2020, quando è stato lanciato l’iPhone 12, questo includeva una doppia fotocamera posteriore. Ora, con l’iPhone 16, queste tornerebbero ad avere lo stesso aspetto, abbandonando il pannello a 3 lenti a cui avevano abituato gli utenti.

Sebbene al momento non siano state diffuse immagini ufficiali, il sito specializzato “MacRumors” ha pubblicato quelli che sarebbero i primi render dell’iPhone 16. In questi, vengono suggeriti fino a due possibili design per il modulo fotocamere dei nuovi cellulari Apple.

Leggi anche:

Il primo, con un aspetto più vicino all’iPhone X, con una doppia fotocamera in cui entrambi gli obiettivi sono uniti in un pannello solido; mentre il secondo, simile all’aspetto attuale, avrebbe gli obiettivi divisi e la disposizione sarebbe simile a quella dell’iPhone 12. In quest’ultimo caso la differenza sarebbe che invece di tre obiettivi, ne verrebbero inclusi solo due, anche se il funzionamento sarebbe diverso.

Perché gli occhiali Vision Pro influenzerebbero il design dell’iPhone

Con l’introduzione degli occhiali per realtà aumentata e realtà virtuale, Apple Vision Pro, gli utenti avranno accesso a una funzione speciale chiamata “video spaziale”, che sostanzialmente consente la riproduzione di contenuti audiovisivi in cui gli utenti possono avere un’esperienza immersiva e “entrare” nel video che hanno girato con i loro dispositivi.

Secondo il sito 9to5Mac, il motivo principale di questo cambiamento nella disposizione degli obiettivi dell’iPhone 16 sarebbe l’inclusione di una nuova funzione particolare per consentire la registrazione di “video spaziali” dal cellulare e facilitare la creazione di questo tipo di contenuti. In questo modo gli occhiali per realtà mista di Apple avrebbero una maggiore utilità.

Nonostante questa sia la spiegazione più logica per spiegare il cambio di design nella fotocamera dell’iPhone 16, la verità è che Apple non ha ancora completato la fase di progettazione precedente alla produzione del suo nuovo cellulare, quindi questa potrebbe essere solo una delle novità del dispositivo e il giorno del suo annuncio ufficiale, questo potrebbe avere cambiamenti ancora maggiori nelle sue caratteristiche fisiche.

D’altra parte, è stata notata una leggera riduzione nello spessore del cellulare. Anche se questo cambiamento potrebbe non essere parte del design finale, se lo fosse, si dovrebbe determinare quale sarà l’impatto che avrebbe su altri aspetti tecnici come la durata della batteria, ecc.

Leggi anche:

Sebbene i video spaziali creati dall’iPhone saranno adattati automaticamente al formato dell’ambiente virtuale dell’Apple Vision Pro, ciò non significa che gli utenti non potranno vedere queste registrazioni su altri schermi. Infatti, ogni registrazione sarà automaticamente adattata a qualsiasi altro dispositivo su cui viene mostrata. La differenza sarà che se non viene proiettata sugli occhiali per realtà mista, questi avranno una risoluzione inferiore.

Secondo Apple nella sua pagina web ufficiale, “ogni foto e video spaziale ti trasporta in un momento vissuto, come una festa con i tuoi amici o una speciale riunione di famiglia. Gli utenti possono accedere alla loro libreria completa di iCloud e vedere foto e video a grandezza naturale con colori brillanti e un livello di dettaglio sorprendente”.

In questo modo, ogni fotografia panoramica può anche trasformarsi in un’esperienza visiva e sensoriale attraverso la tecnologia degli occhiali per realtà mista. Inoltre, gli utenti avranno la possibilità di rivivere i momenti che desiderano attraverso la funzione di realtà aumentata e realtà virtuale disponibili in questo nuovo dispositivo.

Fonte

Ti potrebbe interessare:

Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti piace questo binomio iPhone 16-Vision Pro? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 22 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x