L’aerogel aumenta la durata di conservazione degli alimenti del 300%

Condividi l'articolo

Il Massachusetts Institute of Technology ha sviluppato aerogel, un pannello che combina isolamento termico, raffreddamento evaporativo e radiativo, il tutto senza l’uso di elettricità. È in grado di raffreddare il contenuto fino a 10,5 ºC e questo aiuterà chiaramente a risolvere il problema dei beni deperibili e dei medicinali nelle regioni povere e remote.

Lo strato inferiore del sistema è un materiale a specchio che riflette la luce solare incidente. Nel mezzo c’è un idrogel poroso composto principalmente da acqua: quando si riscalda, si trasforma in vapore che sale allo strato superiore. Lo strato superiore è un aerogel costituito da sacche d’aria contenute in cavità di polietilene.

Leggi anche:

Sia il vapore acqueo che i raggi infrarossi riflessi passeranno attraverso l’aerogel, fornendo rispettivamente un raffreddamento evaporativo e radiativo. Allo stesso tempo, l’aerogel funge da strato isolante che impedisce al calore circostante di raggiungere l’oggetto protetto. Tutti i materiali inclusi nella composizione sono facilmente disponibili e relativamente economici.

Secondo il Massachusetts Institute of Technology, una piastra di raffreddamento può conservare in sicurezza il cibo fino al 40% in più in condizioni molto umide e triplicare il tempo di conservazione sicuro in condizioni asciutte. Può anche essere utilizzato per raffreddare l’acqua nei condizionatori d’aria, consentendo loro di utilizzare meno energia pur rimanendo altrettanto efficienti.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Credi che questo speciale pannello aerogel riuscirà veramente ad aiutare i paesi più poveri? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: