Le porte USB-C non funzionano sul tuo Mac? Ecco come risolvere il problema

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
1

La linea MacBook Air e i modelli MacBook Pro di fascia bassa vengono forniti con solo 2 porte USB-C, mentre i modelli MacBook Pro di fascia alta dispongono di 4 porte USB-C. Poiché non ci sono altre porte sui MacBook e è necessario collegare adattatori e altri dispositivi utilizzando continuamente le porte USB-C, li espone a molta usura, il che aumenta le loro possibilità di guasto. Se la porta USB-C del tuo MacBook non funziona improvvisamente, ecco cosa devi fare.

Con la maggior parte delle persone che lavorano da casa, il loro MacBook è diventato parte integrante della loro vita lavorativa. Molte persone hanno collegato più monitor, HDD esterni e altri accessori al proprio MacBook come parte del lavoro da casa. Data la mancanza di porte USB-C sui Mac, anche se una porta smette di funzionare, potrebbe essere fastidioso per molti utenti. Nel caso in cui le porte USB-C sul tuo MacBook smettano di funzionare improvvisamente, controlla alcune possibili soluzioni per risolvere il problema di seguito.

Leggi anche:
Come risolvere le porte USB-C che non funzionano sul tuo MacBook
1. Riavvia il tuo Mac

Se la porta USB-C del tuo MacBook smette improvvisamente di funzionare, il modo più semplice per risolverlo è semplicemente riavviare il tuo Mac. Nella maggior parte dei casi, questo dovrebbe essere più che sufficiente per risolvere il problema in questione e garantire che la porta USB-C del tuo MacBook funzioni di nuovo.

2. Aggiorna all’ultima versione di macOS

Se il tuo MacBook utilizza una versione particolarmente vecchia di macOS, ti consigliamo di eseguire l’aggiornamento all’ultima versione disponibile. Apple ha risolto diversi problemi USB-C nelle recenti versioni di macOS Big Sur, che potrebbero aiutare a risolvere i problemi di connettività USB-C che devi affrontare sul tuo Mac.

3. Prova una porta USB-C diversa

Se solo un accessorio non funziona sul tuo Mac, dovresti provare a collegarlo a un’altra porta USB-C e vedere se aiuta. In molti casi, è anche possibile che l’hub USB-C che stai utilizzando sia difettoso e causi problemi.

Quindi, assicurati di provare una combinazione di porte e accessori USB-C per ottenere una panoramica adeguata del funzionamento o meno delle porte sul tuo Mac.

4. Scollegare tutti i dispositivi

Le porte USB-C del tuo MacBook possono fornire solo una quantità limitata di energia. Se colleghi più dischi rigidi o dispositivi che assorbono molta energia, il tuo MacBook potrebbe finire per disabilitare le sue porte USB-C come misura di sicurezza. In questi casi, dovresti rimuovere tutti gli accessori collegati al tuo MacBook, spegnerlo per un po ‘di tempo e quindi vedere se le porte funzionano o meno.

Se desideri utilizzare più dispositivi USB ad alta potenza con il tuo Mac, dovresti idealmente collegarli a un hub USB esterno con il proprio alimentatore. In molti casi, è anche possibile che un particolare accessorio USB in uso sia difettoso, causando problemi di connessione.

5. Pulire le porte USB-C

Se vivi in ​​un ambiente particolarmente polveroso o se il tuo MacBook è particolarmente vecchio, le porte USB-C sulla macchina potrebbero essere ostruite dallo sporco, causando problemi di connessione.

In questi casi, è necessario utilizzare prima un batuffolo di cotone per pulire correttamente le porte. Ciò dovrebbe aiutare a risolvere eventuali problemi di connessione causati dallo sporco che ostruisce le porte USB-C.

Leggi anche:
6. Reimpostare SMC e NVRAM

Se i metodi di cui sopra non hanno aiutato a riparare la porta USB-C sul tuo MacBook, dovresti provare a ripristinare SMC e NVRAM per vedere se aiuta. Il metodo per ripristinare l’SMC del tuo Mac varia a seconda del MacBook che possiedi. Puoi seguire i passaggi indicati nella pagina di supporto di Apple per ripristinare SMC sul tuo Mac.

Se lo desideri, puoi anche provare a reimpostare la NVRAM del tuo Mac per risolvere i problemi di connettività USB-C. La NVRAM sui Mac di solito memorizza le informazioni relative al volume del suono, la risoluzione del display, il disco di avvio, le impostazioni del fuso orario, ecc.

Tuttavia, ripristinarlo potrebbe aiutare a riparare anche le porte USB-C sul tuo MacBook. Spegni il tuo MacBook, quindi tieni premuti contemporaneamente i tasti Opzione + Comando + P + R per circa 20 secondi per ripristinare la NVRAM del tuo Mac.

7. Vai al centro di assistenza Apple più vicino

Se i passaggi precedenti non hanno aiutato a riparare la porta USB-C sul tuo MacBook, è probabile che si sia verificato un problema hardware. O la porta USB-C è guasta o c’è un problema con la scheda logica. Qualunque sia il caso, l’unica opzione rimanente è portare il tuo Mac all’Apple Store o al fornitore di servizi autorizzato Apple più vicino.

Se il tuo Mac è fuori garanzia, una tale riparazione potrebbe essere costosa, nel qual caso puoi provare un’officina di riparazione indipendente di terze parti.

I passaggi precedenti dovrebbero aiutarti a risolvere i problemi che stai affrontando sul tuo MacBook con la porta USB-C. In caso contrario, l’unica opzione è portare il Mac al negozio o fornitore di servizi Apple più vicino e farlo riparare poiché è probabile che si tratti di un problema hardware.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è stata utile questa guida? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
1

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Stai visitando il sito con Adblock In questo modo rendi inutile il mio lavoro. Se ci tieni al nostro futuro, per favore disabilita Adblock!
You are visiting the site with Adblock (This will make my work useless). If you care about our future, please disable Adblock!

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona di uno di questi Adblock del tuo browser…

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è adb-2.jpeg

…e disabilitalo come da esempio:

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su guruhitech.com. Grazie! 🙂

0
Would love your thoughts, please comment.x