Privacy? Scopri quali app ti stanno spiando

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
1
+1
0
+1
0

Ti fidi del tuo smartphone? E se ti dicessi che potrebbe essere il peggior nemico della tua privacy, ci crederesti? Bene, ti dimostrerò che le app stanno spiando tutto quello che fai.

Ho dedicato tantissimi articoli all’importanza della privacy dei nostri smartphone ma ora ti voglio dare la dimostrazione di quali e quante app stanno tracciando ogni tua singola attività. Sarai veramente meravigliato di venire a sapere che anche le app che ritenevi sicure, in realtà stanno fornendo i tuoi dati personali ad aziende di terze parti che chissà cosa ne faranno. Già, chissà…

La guida che vedremo oggi è valida solo per gli smartphone Android e l’app da scaricare purtroppo non si trova nel Play Store di Google. Già questo dovrebbe far riflettere: come mai Google non vuole questo tipo di applicazioni nel suo store ufficiale?

Ebbene, questa fantastica applicazione si chiama Warden e per fortuna, la puoi trovare su tantissimi siti Web affidabili. A fine articolo metterò a disposizione vari link da me personalmente verificati ma prima di tutto, vorrei spiegarti bene a cosa serve Warden.

Caratteristiche di Warden:

  1. Rileva tracker e logger su tutto il dispositivo
  2. Consente di disabilitare tutti i tracker/logger
  3. De-bloater di app basato sul profilo avanzato

Come funziona?

Warden ha un elenco statico curato di tracker noti (Exodus Privacy), il file dex di ogni app viene letto per recuperare i nomi delle classi, questi nomi delle classi vengono quindi abbinati alle firme di tracker e logger conosciuti per trovarli.

Un elenco di tracker e logger attualmente conosciuti lo puoi trovare in essere trovato questa pagina o in questa.

Logger nel contesto di Warden indica tutte le utilità che vengono utilizzate per registrare l’attività dell’utente su un’app o logcat in generale. Non tutti i taglialegna sono malvagi. Ma pochi strumenti di registrazione come ACRA, xLog sono strumenti molto potenti che possono inviare i dati degli utenti agli sviluppatori senza il consenso dell’utente. Quindi leggi in anticipoInformativa sulla privacy dell’appDe-Bloater (in questo caso però lo smartphone deve avere i permessi di root attivi)

Warden fornisce un de-bloater basato sul profilo in cui un profilo viene creato in un formato specificato come in questo script di esempio. È necessario posizionare questo profilo/il proprio profilo personalizzato in `ExternalStorage/Warden/Profiles` per farli apparire nell’app.

De-Bloater è una funzionalità sperimentale, la migliorerà nel tempo. L’azione predefinita per il debloating è “disabilita”, puoi configurarla per “disinstallare” o “nascondere” dalle impostazioni.

Nuke It! (Richiede root)

Nuke it! è un’altra funzionalità sperimentale che esegue la scansione di tutte le app sul dispositivo e disabilita automaticamente tutti i componenti del tracker noto.
Offre anche un’opzione per esportare i nomi dei componenti in base all’app.

Componenti qui significa: attività, servizi, fornitori e destinatari Warden usa `su pm` per gestire i componenti.

Come utilizzare Warden

  • Avvia l’app e clicca su Scan now
  • Attendi il processo di scansione, la cui durata varierà in base al numero di app installate e alla memoria RAM del tuo dispositivo.
  • Al termine della scansione clicca su View Report.
  • Ora, tutto ciò che vedi è cliccabile. 
  • Clicca sul numero delle app (nel mio caso 148), per vedere i “Trackers” e i “Loggers“.

Cosa sono i Tracker e Logger

I tracker rappresentano la minaccia più diffusa alla nostra privacy, consentendo l’accumulo lento, costante e implacabile di dati relativamente banali su come viviamo le nostre vite online: cronologia di navigazione, utilizzo delle app, acquisti e dati di geolocalizzazione.

Al contrario invece, Lo sviluppatore di Warden precisa che non tutti i logger sono malware e alcuni potrebbero essere utilizzati per registrare le attività degli utenti per vari scopi legittimi. Tuttavia esistono alcuni strumenti di registrazione che sono potenti strumenti in grado di inviare i dati degli utenti agli sviluppatori senza il consenso dell’utente.

Le app di Meta sono le peggiori

Basta cliccare su Facebook, Pages, Instagram o WhatsApp, per vedere una quantità incredibile di “spie”. Eccoti alcuni esempi:

Cliccando inoltre su “Activities“, puoi vedere più in dettaglio le singole attività monitorate. Nell’esempio seguente, Facebook.

Come evitare queste minacce

Utilizzando l’accesso root, Warden consente all’utente di disabilitare tutti i tracker e i logger rilevati contenuti nelle app installate sul dispositivo utilizzando un elenco statico di tracker e logger compilato dall’associazione non-profit francese Exodus Privacy. Purtroppo però, se il tuo smartphone non ha i privilegi di root attivi, l’unico modo per non essere tracciato è quello di disintallare le app che reputi più invasive.

Come scaricare Warden

Come anticipato, Warden non è presente nel Google Play Store ma il file APK è disponibile su tanti altri siti, primo tra tutti XDA. 

Nonostante l’app non venga aggiornata da circa due anni, la versione attuale 1.0.3 risulta perfettamente funzionante su tutti gli smartphone attuali con una versione di Android 5 e superiore. 

Puoi scaricare il file APK cliccando su uno dei mirror seguenti:

download 2
Mirror 1: XDA
download 2
Mirror 2: APKMirror
download 2
Mirror 3: Malavida
Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Avevi mai sentito parlare dell’app Warden? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
1
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Stai visitando il sito con Adblock In questo modo rendi inutile il mio lavoro. Se ci tieni al nostro futuro, per favore disabilita Adblock!
You are visiting the site with Adblock (This will make my work useless). If you care about our future, please disable Adblock!

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona di uno di questi Adblock del tuo browser…

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è adb-2.jpeg

…e disabilitalo come da esempio:

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su guruhitech.com. Grazie! 🙂

0
Would love your thoughts, please comment.x