PSVR su PS5: PlayStation svela i futuri controller per la realtà virtuale

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

In un post sul suo blog, PlayStation ha svelato i futuri controller che accompagneranno la prossima generazione di cuffie da realtà PlayStation VR su PS5.

Il visore per la realtà virtuale non è definitivamente tramontato in Sony. Dopo aver fornito frammenti di notizie sulla futura generazione di PlayStation VR e persino presentato i futuri giochi VR, l’azienda giapponese sta accelerando la sua comunicazione.

In un post sul suo blog , PlayStation ha svelato i controller che accompagneranno la PlayStation VR di prossima generazione su PS5 . Un annuncio a sorpresa per un accessorio che “giocherà un ruolo chiave” nel “dare alle esperienze di realtà virtuale un senso di presenza e immersione molto più profondo”, ha scritto Hideaki Nishino, Vicepresidente senior, Pianificazione e gestione della piattaforma di Sony PlayStation.

I PROGRESSI DEL CONTROLLER DUALSENSE INTEGRATO
 

Esci da PS Move! Non sorprende che i prossimi controller PSVR siano basati sulle tecnologie presenti nel controller DualSense: feedback tattile, trigger adattivi e la sensazione di un’esperienza di gioco più approfondita, come ci ha spiegato Nicolas Doucet, il padre di Astro’s Playroom , il primo gioco per beneficiare appieno di queste innovazioni.

Leggi anche:

I futuri controller della PSVR sembrano essere ispirati dal primo Oculus Touch per i controlli dei pulsanti del joystick e un formato orb, una maniglia nel cuore di un anello. “ Sarai in grado di tenerlo in modo naturale, godendo di un alto livello di libertà ”, promette Nishino, aggiungendo che l’ergonomia era stata una priorità nel pensiero. Sembra infatti possibile muovere la mano molto più facilmente con questo design sorprendente, senza rischiare di lasciare andare il controller o essere limitati nei tuoi gesti.

Questa scelta estetica, lontana dal design della PSVR di prima generazione che ha ispirato la PlayStation 5, ha il merito di essere abbastanza identificabile. Se sembra enorme, Sony aggiunge che è stato testato con mani di diverse dimensioni per adattarsi al meglio, ed è anche il risultato di decenni di conoscenza sul design del controller.

Leggi anche:
MOLTEPLICI FUNZIONALITÀ

Dal design svelato, possiamo vedere una distribuzione dei pulsanti sui due controller con un joystick ciascuno, due pulsanti (triangolo e quadrato a sinistra, rotondo e croce a destra) così come i pulsanti Crea e Opzione distribuiti. Su entrambi i lati troviamo i tasti L1 / R1 (cattura oggetto) e i tasti trigger L2 / R2.

Se PlayStation ha scelto di basare i suoi futuri controller VR (che per il momento non hanno un nome ufficiale) sui punti di forza del controller DualSense, è per sfruttare appieno le innovazioni, tutte dedicate al supporto dell’immersione. Ogni controller includerà quindi un pulsante con un grilletto adattivo che funzionerà come sul DualSense con un dosaggio da ricercare in base all’uso virtuale proposto (tiro con l’arco, differenziazione tra armi diverse o lancio di un oggetto). Una dose immersiva che sembra trovare naturalmente il suo posto nelle esperienze di realtà virtuale.

Il gigante del gioco ha anche annunciato l’aggiunta di un feedback tattile ottimizzato per “rendere ogni sensazione di gioco più d’impatto, più strutturata e più sfumata”. Sarà quindi più facile avere un rendering dei colpi ricevuti, delle superfici sotto i piedi e sotto gli occhi, per aggiungere sensazioni all’esperienza visiva e uditiva.

La novità arriva dal rilevamento delle dita. Il controller sarà in grado di rilevare il posizionamento del pollice, dell’indice o del medio, anche senza premere alcun pulsante. Tutto ciò mira a consentire gesti più naturali senza la necessità di comandi richiesti. Anche il tracciamento del controller VR sarà migliorato attraverso l’anello. Non sono state fornite informazioni su questo argomento, ma molto probabilmente dovrebbe avere sensori di movimento e rilevamento a bordo.

Si tratta forse di prototipi, sicuramente avanzati, che PlayStation ha voluto mostrare, specificando che non erano le versioni finali. L’obiettivo è “fare un vero balzo in avanti” rispetto all’attuale PSVR. Non è stata annunciata alcuna data di rilascio, ma sappiamo che gli sviluppatori riceveranno molto presto i vari prototipi per iniziare a lavorarci.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che te ne pare di questi controller PSVR previsti su PS5? Fammi sapere che ne pensi lasciando un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Stai visitando il sito con Adblock In questo modo rendi inutile il mio lavoro. Se ci tieni al nostro futuro, per favore disabilita Adblock!
You are visiting the site with Adblock (This will make my work useless). If you care about our future, please disable Adblock!

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona di uno di questi Adblock del tuo browser…

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è adb-2.jpeg

…e disabilitalo come da esempio:

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su guruhitech.com. Grazie! 🙂

0
Would love your thoughts, please comment.x