Su Xiaomi è di nuovo possibile registrare le telefonate

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
1
+1
6
+1
0
+1
0
+1
4
+1
1
+1
0

Adesso però non potrai farlo all’insaputa del tuo interlocutore.

Fino a pochi anni fa, registrare le chiamate su Xiaomi era una cosa molto semplice. Il Play Store di Google pullulava (e pullula ancora) di applicazioni che attingevano a questo scopo in modo perfetto. A un certo punto però, la finta ossessione per la privacy ha fatto si che le nuove regole del DGPR impedissero agli utenti di registrare le chiamate. In Italia questa prassi non è un reato, che ci sia o meno il consenso dell’altra persona. Infatti chi parla al telefono si espone consapevolmente al rischio di essere registrato e, quindi, non occorre la sua accettazione espressa.

Se è legale registrare una telefonata, non lo è invece la pubblicazione del suo contenuto. 

Non si può quindi far ascoltare l’audio a una platea di uditori (ad esempio nel corso di una riunione di condominio), non si può pubblicare il file su internet o su un social network (a meno che si distorca il suono in modo da non far risalire all’autore della dichiarazione e vengano oscurati eventuali altri nomi citati nella conversazione). La legge vieta infatti solo la diffusione della conversazione salvo ci sia il consenso di tutti coloro che vi hanno partecipato (e non solo di uno).

Leggi anche:

Xiaomi tuttavia, per evitare ritorsioni legali ha preferito bloccare del tutto le registrazioni delle telefonate in Italia. 

MIUI reintegra il tasto per le registrazioni

Con il nuovo aggiornamento della shell MIUI 12.5.2 (e versioni successive), su Xiaomi è di nuovo possibile registrare le telefonate. In molti infatti avranno notato che con il nuovo aggiornamento MIUI, nel dialer telefonico è ricomparso il tasto “Registra“.

Come mai questo ritorno alle origini? Molto semplice: Xiaomi ha trovato un escamotage che rende questa libera da ogni ritorsione legale. Nel momento in cui clicchi sul tasto “Registra”, una voce comunicherà ai due interlocutori che la chiamata sta per essere registrata. In questo modo, l’utente saprà di essere registrato e potrà decidere se continuare o meno la conversazione. 

A differenza dei vecchi metodi dunque, se registri una telefonata sugli smartphone Xiaomi, il tuo interlocutore saprà esattamente il momento in cui stai registrando la conversazione. 

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Conosci qualche espediente per registrare le telefonate su Xiaomi senza che il tuo interlocutore lo sappia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
1
+1
6
+1
0
+1
0
+1
4
+1
1
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
emanuele2011
4 mesi fa

Ho provato a registrare una chiamata, ma il file della registrazione non lo trovo da nessuna parte! Qualcuno può aiutarmi?

keope77
keope77
6 giorni fa

ciao, il file è ne registro chiamate, la chiamata registrata avrà un simbolo diverso e potrà essere ascoltata o salvata

Adblock Detected

Usi Adblock? E io come faccio a campare? 😥 Per favore, disabilitalo per questo sito! 🙏

Refresh Page
3
0
Would love your thoughts, please comment.x