News

Vaccini e biometria: cosa sta succedendo in Ghana?

Condividi l'articolo

Simprints ha pubblicato un’opportunità di gara per una consulenza di ricerca al fine di valutare il suo progetto in Ghana per garantire un’efficace consegna dei vaccini tramite biometria.

L’azienda desidera comprendere meglio i fattori alla base di una mancanza di consapevolezza tra i beneficiari previsti. Vuole anche capire fino a che punto i centri di immunizzazione contribuiscono alla consapevolezza dei programmi di protezione sociale, secondo quanto riportato su ReliefWeb.

L’obiettivo previsto è una misurazione di base per la valutazione dell’impatto della biometria sull’efficacia e la tempestività della consegna delle vaccinazioni di routine, come il vaccino antimalarico. Simprints collaborerà con valutatori internazionali e locali per la raccolta dei dati e la garanzia di qualità, si legge nella pubblicazione.

Gli aspetti chiave del progetto su cui Simprints cerca informazioni includono i tassi di copertura della vaccinazione antimalarica tra i bambini di età inferiore ai due anni e il livello di accettazione della tecnologia biometrica da parte della comunità, insieme a preoccupazioni o esitazioni che costituiscono ostacoli all’accettazione. Ai ricercatori verrà anche chiesto di considerare le conoscenze, le competenze e le attitudini degli operatori sanitari della comunità in relazione alla biometria e alla loro motivazione ad adottare strumenti digitali.

Leggi anche:

La ricerca prenderà in considerazione anche la qualità dei dati, l’efficienza della registrazione e della consegna dei servizi, la prestazione dei servizi sanitari prima dell’implementazione della biometria come base di confronto, la scalabilità e le questioni trasversali legate all’inclusione.

Un documento di 15 pagine fornisce i termini di riferimento completi.

Il Ghana Health Service ha lanciato una sperimentazione del sistema di gestione delle immunizzazioni biometriche di Simprints verso la fine del 2021.

Simprints ha anche commissionato una valutazione simile del suo lavoro in Etiopia, poiché l’azienda continua a affermarsi come leader nella corretta implementazione della biometria.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è piaciuta questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 88 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments