WhatsApp lavora per trascrivere le tue note vocali in testo

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
1
+1
0

L’app di proprietà di Facebook, ha una soluzione per convertire le note vocali in testo, senza ricorrere ad applicazioni esterne.

Proprio pochi giorni fa ho dedicato una guida a come convertire un messaggio vocale di WhatsApp in testo scritto e poco dopo, gli amici di WABetaInfo ci hanno anticipato un’importante funzione che potrebbe arrivare presto sulle app mobile per Android e iOS (anche se i test sono partiti su Apple).

I memo vocali di WhatsApp sono un metodo veloce e conveniente per inviare un messaggio, tuttavia, per il destinatario potrebbe non essere sempre una buona idea poiché l’audio spesso non può essere ascoltato per diversi motivi.

L’applicazione di messaggistica istantanea più consumata al mondo con oltre due miliardi di utenti, lavora costantemente per risolvere i problemi che si presentano all’interno della piattaforma.

Di proprietà di Facebook, ha una soluzione per quei ricevitori che non possono riprodurre memo vocali da nessuna parte. Per fare ciò, sta lavorando alla possibilità di trascrivere le note vocali in testo per poterle leggere senza dover ascoltare l’audio.

Come rivelato da WABetaInfo, il portale specializzato in notizie WhatsApp che ha accesso alle versioni in sviluppo, il servizio sta testando una nuova funzionalità per trascrivere gli audio. Attraverso di esso, riconoscerà le parole di un audio e le trascriverà automaticamente in testo per leggere il memo vocale senza ascoltarlo.

Leggi anche:

Finora, alcuni dei miglioramenti apportati alle note vocali in WhatsApp sono stati, ad esempio, la possibilità di modificare la velocità di riproduzione. Quando si tratta di trascriverli, è anche possibile farlo utilizzando app di terze parti.

Il riconoscimento vocale viene effettuato utilizzando i propri strumenti che il dispositivo cellulare già porta. Nel caso dello screenshot pubblicato da WABetainfo, vediamo che viene utilizzato un iPhone, quindi viene visualizzato un messaggio che indica che viene utilizzato il riconoscimento vocale di Apple.

Il messaggio avverte anche che i dati potrebbero essere inviati ad Apple per migliorare il sistema. Questo testo è tipico di iOS e altre app lo utilizzano già.

Una volta che l’utente accetta questa condizione, nell’app comparirà una nuova sezione in cui i messaggi trascritti sono e possono essere letti. Sarà inoltre possibile saltare a parti specifiche del messaggio, poiché il testo trascritto è suddiviso in piccole parti scandite nel tempo.

Questa funzione è anche estremamente utile, ovviamente, per i non udenti.

Finora, questa funzione di WhatsApp è in fase di sviluppo. Pertanto, dovremo aspettare di vederlo implementato nella versione beta dell’app, e successivamente per tutti gli utenti di WhatsApp.

Dobbiamo anche vedere se arriva davvero e il progetto non viene abbandonato, sebbene sia una tecnologia relativamente facile da implementare, è molto probabile che raggiunga i nostri cellulari.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti piace questa nuova funzione prevista per WhatsApp? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
1
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Adblock Detected

Usi Adblock? E io come faccio a campare? 😥 Per favore, disabilitalo per questo sito! 🙏

Refresh Page
0
Would love your thoughts, please comment.x