News

ASSOProvider multata per mancata fornitura di informazioni sul Piracy Shield

Condividi l'articolo

ASSOProvider, un’associazione che rappresenta gli interessi di oltre 200 piccole e medie imprese nel settore italiano di internet e delle telecomunicazioni, è stata una strenua oppositrice del controverso sistema di blocco ‘Piracy Shield‘. Di recente, a seguito del blocco di alto profilo di Cloudflare, ASSOProvider ha presentato una richiesta ufficiale di informazioni per ottenere dati relativi al programma. Tuttavia, l’AGCOM, l’ente regolatore delle comunicazioni, ha multato ASSOProvider per presunta omissione nell’invio di informazioni che esso afferma di avere già.

Dall’annuncio del sistema di blocco anti-pirateria ambizioso dell’Italia, sono emersi problemi di sovra-blocco, con errori verso Zenlayer e Cloudflare che hanno destato preoccupazione. Inoltre, c’è stato un evidente cambiamento di comportamento da parte dell’AGCOM e dei detentori dei diritti sportivi nei confronti del sistema. Nonostante inizialmente vantassero le capacità del sistema, c’è stata una mancanza di trasparenza e responsabilità quando sono sorti problemi.

Leggi anche:

ASSOProvider è stata una critica accanita di Piracy Shield e della legge che lo supporta, compreso l’onere per gli ISP di implementare il sistema a proprie spese. Nonostante le sfide legali e le multe, ASSOProvider resta ferma nella sua opposizione al sistema e nell’impegno a combattere le ingiustizie e difendere i diritti costituzionali.

Con una recente multa di 1.032 euro, ASSOProvider ha promesso di contestare la sanzione in tribunale e continuare a sostenere la trasparenza e l’equità nell’attuazione di Piracy Shield. Il presidente Giovanbattista Frontera ribadisce la dedizione di ASSOProvider alla difesa dei diritti civili e all’assicurare che i cittadini abbiano diritto a una difesa equa.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 137 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments