Come installare Kodi su Archlinux e Manjaro

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Quale delle due versioni è la più affidabile?

Il player multimediale più amato di sempre è installabile anche sulle distribuzioni Linux basate su Arch ma ci sono due versioni di Kodi e una delle due te la sconsiglio categoricamente. Vediamo perché.

Utilizzo Linux dal lontano 2007 e per la maggior parte del tempo ho utilizzato quasi sempre versioni con interfaccia grafica KDE ma basate su Ubuntu o comunque di base Debian. Da circa tre mesi però il mio carissimo amico Andrea mi ha fatto conoscere Manjaro (rigorosamente con KDE) e credo che difficilmente cambierò distro. 

IPVANISH: vuoi navigare e utilizzare KODI in anonimato e in modo del tutto sicuro? IPVanish è la soluzione. Per info e costi date un’occhiata al nostro articolo oppure visitate la pagina ufficiale cliccando su QUESTO LINK“.

PUREVPN: un altro ottimo metodo per navigare in anonimato e al sicuro su KODI, Android, iOS, Firestick e tanto altro con il 10% di SCONTO. Leggi il nostro articolo oppure clicca QUI per ricevere maggiori informazioni.

Dopo aver installato tutte le mie solite app ho anche installato Kodi ma ho avuto una brutta sorpresa: il software si blocca completamente e non è più possibile utilizzarlo. Per fortuna però nei tantissimi repository e sorgenti di Manjaro, ci sono due versioni di Kodi ed una delle due è perfetta.

Quale delel due versioni conviene quindi installare? Quella ufficiale da 89,8 mb o quella della sorgente Flatpak? Ti sembrerà assurdo ma quella che funziona meglio è la seconda.

Come installare Kodi su Archlinux, Manjaro e altre distro basate su Arch
  • Avvia il programma Aggiungi/Rimuovi software e digita “kodi
  • Clicca sulla versione Flatpak (Flathub) e poi conferma cliccando su Applica
  • Inserisci la tua password di sistema e attendi il processo di installazione.

Questa versione è perfettamente compatibile con la mia build GuruHiTech a parte il finto errore nella fase finale di installazione. Alla chiusura infatti Kodi avrà tutto quello descritto nell’articolo, compreso il Client PVR già installato. 

Per tutte le altre guide sul mondo di Kodi, ti invito a visitare
👉 QUESTA PAGINA 👈
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Sei riuscito a installare Kodi sulla tua distro Archlinux o Manjaro? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo



Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Stai visitando il sito con Adblock In questo modo rendi inutile il mio lavoro. Se ci tieni al nostro futuro, per favore disabilita Adblock!
You are visiting the site with Adblock (This will make my work useless). If you care about our future, please disable Adblock!

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona di uno di questi Adblock del tuo browser…

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è adb-2.jpeg

…e disabilitalo come da esempio:

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su guruhitech.com. Grazie! 🙂

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x