Come scoprire se il tuo smartphone è stato hackerato

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

I virus informatici possono rubare le tue informazioni e svuotare il tuo conto bancario. Scopri come capire se il tuo telefono cellulare è stato violato.

È nato prima internet o l’hacking? Già dagli anni ’90, la famose catene di Sant’Antonio che viaggaivano via e-mail, infettavano i nostri computer cone virus di ogni tipo; il più comune era il Trojan, che entrava senza che nessuno se ne accorgesse e svuotava i nostri PC. 

Nel tempo sono stati sviluppati programmi antivirus per proteggere i computer ma anche i virus si sono evoluti. Ora infatti i criminali informatici prendono di mira anche gli smartphone, con metodologie analoghe a quelle dei PC. 

Le società di sicurezza informatica, Norton e Kaspersky, le più famose nella creazione di antivirus, hanno avvertito dei sintomi che possono mostrare gli smartphone infetti, uno di questi è la durata della batteria. Se il tuo cellulare si scarica troppo velocemente, soprattutto se è nuovo o se ha iniziato ad accadere dal nulla è perché potrebbe essere stato violato.

“Un telefono hackerato potrebbe cedere tutta la sua potenza di elaborazione alle applicazioni sospette dell’hacker. Ciò può causare il rallentamento del telefono. Altri segni possono essere blocchi o riavvii imprevisti”, osserva Kaspersky.

Pubblicità e cookie

Allo stesso modo, l’elevato consumo di dati senza una ragione apparente è un altro sintomo di hacking. Devono essere prese in considerazione le attività impreviste delle apparecchiature mobili. Un esempio di quanto sopra è avere applicazioni sul telefono cellulare che non ricordi di aver installato in precedenza. Entrambe le società concordano sul fatto che questo è uno dei segni più evidenti e pericolosi di hacking.

Leggi anche:

Di fronte a una situazione del genere, gli esperti consigliano di controllare gli account di posta elettronica, le applicazioni bancarie e i social network per verificare che password e posizioni di accesso siano in ordine. Gli hacker accedono al tuo cellulare “cercando di rubare l’accesso ai tuoi account più preziosi”.

Se il cellulare presenta tutte le caratteristiche già citate, probabilmente un hacker è riuscito a installare software dannoso (malware) per rubare le informazioni memorizzate come password, posizioni, coordinate bancarie, ecc. Con l’obiettivo di condividere i dati con una terza parte che li utilizzerà per commettere frodi.

Come impedire a un virus di infettare il telefono

Norton consiglia di prestare attenzione alle e-mail o ai messaggi di persone sconosciute, in particolare quelli che contengono un collegamento o un allegato che probabilmente è un malware sotto mentite spoglie. Questa prassi tuttavia è quella più ovvia a cui tutti dovremmo ricorrere.

È inoltre necessario prestare attenzione durante il download di applicazioni, poiché alcune potrebbero contenere virus e malware. È prefribile scaricarle sempre da store o siti web ufficiali. Allo stesso modo, si consiglia di disattivare il bluetooth o il wifi quando non vengono utilizzati, soprattutto negli spazi pubblici.

Se il tuo telefono è già stato vittima di un crimine informatico ed è stato infettato da un virus, Norton consiglia di disinstallare le applicazioni che ritieni sospette e di avvisare i tuoi contatti di non cliccare sui collegamenti strani che potrebbero ricevere, come ad esempio i collegamenti di WhatsApp, Twitter o Facebook, in quanto sono i più comuni.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è stato utile questo articolo? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo



Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Stai visitando il sito con Adblock In questo modo rendi inutile il mio lavoro. Se ci tieni al nostro futuro, per favore disabilita Adblock!
You are visiting the site with Adblock (This will make my work useless). If you care about our future, please disable Adblock!

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona di uno di questi Adblock del tuo browser…

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è adb-2.jpeg

…e disabilitalo come da esempio:

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su guruhitech.com. Grazie! 🙂

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x