News

Futuro ad alta velocità: ecco il tunnel per treni a 1.000 km/h

Condividi l'articolo

Nei Paesi Bassi è stato completato il tunnel più lungo d’Europa, un’opera di 0,4 chilometri costruita appositamente per testare la tecnologia Hyperloop. Un passo avanti significativo per questa innovativa soluzione di trasporto che, in teoria, promette di raggiungere velocità di movimento fino a 1.000 km/h.

Cosa significa per il futuro dei viaggi?

Immagina di poter viaggiare da Amsterdam a Barcellona in meno di un paio d’ore: questa è la rivoluzionaria promessa dell’Hyperloop. Grazie a questo sistema futuristico, la distanza di 1.500 km tra le due città potrebbe essere coperta in tempi impensabili fino a poco tempo fa.

Leggi anche:

Come funziona l’Hyperloop?

Il progetto consiste in un tunnel composto da 34 tubi interconnessi, ciascuno largo 2,5 metri. Per ridurre la resistenza, l’aria all’interno del tunnel viene pompata all’esterno, mentre il veicolo è guidato da magneti.

L’idea originale dell’Hyperloop è stata concepita da Elon Musk e si basa sull’utilizzo di pod che si spostano all’interno di un tubo a vuoto sfruttando la levitazione magnetica. Il vuoto permette di ridurre drasticamente l’attrito causato dall’aria, aprendo la strada a velocità mai raggiunte prima.

I primi test dell’Hyperloop europeo si svolgeranno entro la fine di marzo o l’inizio di aprile di quest’anno. Tuttavia, la raccolta di fondi per la realizzazione di un percorso di tale portata rappresenta ancora una sfida significativa per le organizzazioni non profit coinvolte nel progetto.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è piaciuta questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 50 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments