News

Nuove regole per l’AI su YouTube: limiti e obblighi per i creatori

Condividi l'articolo

Nel Creative Studio di YouTube è stata introdotta una nuova richiesta per i creatori di video. Oltre alle domande esistenti, i creatori devono ora rispondere a una domanda aggiuntiva riguardante l’utilizzo di contenuti basati sull’intelligenza artificiale nei loro video. YouTube ha sottolineato che ci saranno conseguenze tangibili per gli utenti che cercheranno di ingannare la piattaforma.

I creatori sono ora tenuti a contrassegnare i video che utilizzano contenuti generati da AI. YouTube ha spiegato che questo requisito si applica a diversi tipi di video. Ad esempio, i video devono essere contrassegnati se includono persone reali che dicono o fanno cose che non hanno detto o fatto nella vita reale.

Leggi anche:

Questa nuova regola si applica anche ai video che raffigurano eventi o luoghi reali modificati o che mostrano realisticamente eventi mai accaduti. Nella versione russa di YouTube, questi video dovranno essere contrassegnati con la casella di controllo “Contenuto modificato” durante il processo di caricamento. Ad esempio, ci potrebbero essere frammenti di film in cui viene aggiunto un attore che non era presente nella scena originale, o video che mostrano uno tsunami in una città reale, deepfake, registrazioni audio generate dall’intelligenza artificiale e altri contenuti simili.

Tuttavia, ci sono alcuni contenuti che non devono essere contrassegnati, come la correzione del colore basata su AI, la sfocatura dello sfondo, i filtri di bellezza o le scene non realistiche. YouTube ha fornito un esempio recente: un personaggio che cavalca un unicorno in un mondo magico.

Se un video non viene contrassegnato come richiesto, potrebbe essere rimosso e l’autore potrebbe essere bloccato. I criteri completi per i contenuti basati su AI sono disponibili sulla pagina di supporto di Google.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è piaciuta questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 28 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments