Siamo nel bel mezzo di una Guerra Cibernetica?

Condividi l'articolo

Stanno accadendo fatti molto strani che lasciano presupporre ad una probabile guerra cibernetica condotta dai migliori hacker di tutto il mondo. 
La Cyber War, nome coniato dagli appassionati del genere, sembrerebbe coinvolgere Russia, Cina e USA in primis ma a quanto pare, gli attacchi deriverebbero dalle zone più disparate del pianeta, Italia compresa. 

Due giorni fa abbiamo assistito all’ormai epico blackout del colosso americano Google che ha mandato in tilt mezzo mondo (vedi articolo). Non solo i servizi e-mail e video di Gmail e Youtube ma anche la didattica a distanza di Google Meet ha subito uno stop di circa un’oretta. 

La stessa sorte è capitata oggi a Telegram (vedi articolo), il programma di messaggistica instantanea più completo di sempre. 
Suona strano che a capo di questi due mostri sacri ci siano da una parte gli americani (Google) e dall’altra i russi (Telegram). 
Nel mezzo del blackout anche Spotifiy ha avuto il suo breve periodo di buioi ma ora tutto sembra tornato alla normalità. 

Ho fatto qualche ricerca in rete ma come sempre le notizie in questo periodo sono quanto mai falsate da siti di regime e siti di informazione indipendente e onestamente, capire che dei due ha ragione non è mai facile anche se… mi fido molto di più dei secondi, sai com’è! 

Google sostiene che la causa del disservizio sia dovuta ad un problema della memoria del suo Cloud ma i siti di informazione indipendente sono convinti che si tratti di un attacco hacker partito proprio da Russia ovviamente non confermato da Google 👇.

Il blackout di Telegram di oggi è dovuto quindi ad una vendetta? Sul fatto che qualche giorno fa il Dipertimeto della Difesa (vedi articolo) sia stato attaccato da hacker russi ne parla anche il sito agi.it in questo articolo. Dato che i fatti siano successi a distanza di pochissimi giorni, ci lascia con pochi dubbi.

Nel frattempo in uno dei canali Telegram che seguo con interesse è stato pubblicato un link che mostra i vari attacchi del Cyber War nazione per nazione ma il mio hacker di fiducia mi ha appena garantito che si stratta di una mappa non aggiornata. Se sei interessato puoi consultarla tu stesso a questo indirizzo.

Dite la vostra!

Quali pensate che siano le cause di questi strani blackout? Esprimete il vostro parere lasciando un commento nell’apposita sezione che trovate più in basso.

Per altre domande, informazioni o assistenza nel mondo della tecnologia, potete inviare una email all’indirizzo [email protected].

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x