Windows 11 Alpha non esiste: questo file è un malware

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Su internet comincia a circolare un documento in formato Word il quale afferma che sia stato creato un file Windows 11 Alpha contenente un pericoloso malware.

Negli ultimi mesi abbiamo vissuto tutti nel dubbio e nell’aspettativa di quando sarebbe stato lanciato Windows 11, il nuovo sistema operativo Microsoft che sembra promettere davvero bene. Per fortuna, pochi giorni fa, l’azienda ha rivelato la data di rilascio finale della sua piattaforma.

Anche durante tutto il periodo precedente c’è stata molta disinformazione, dubbi e purtroppo c’erano anche criminali digitali che cercavano di approfittare del momento.

Può sembrare incredibile ma è proprio così! Windows 11 non è nemmeno ufficialmente rilasciato e ci sono già pericolosi malware distribuiti sotto il suo nome. Qui condividiamo uno dei più recenti e pericolosi:

Users-Progress-072021-1.doc creato in “Windows 11 Alpha” è pericoloso

Secondo una recente pubblicazione della ditta Anomali Threat Research, nei giorni scorsi ha iniziato a circolare un apparente documento Word che sarebbe stato creato in Windows 11 Alpha.

Leggi anche:

Il file, con il nome Users-Progress-072021-1.doc, sarebbe un maldoc o un documento di testo con codice dannoso integrato. Questo file utilizza macro VBA (Visual Basic for Applications) per rilasciare JavaScript sul PC infetto.

La macro verrebbe eseguita immediatamente non appena l’utente fa clic sul classico pulsante “Abilita modifica” e “Abilita contenuto” durante il caricamento del documento. Un atto che sembra più innocuo poiché è abituale. Ma qui rappresenta un serio pericolo.

Questa minaccia è ancora in fase di indagine, ma a questo punto è stato stabilito che l’esecuzione della macro inizia a raccogliere alcuni dati sull’apparecchiatura esposta. Come la capacità di memoria, lo stato del sistema e la lingua, tra le altre cose.

La parte inquietante che si collega a un dominio web esterno, sotto il nome di CLEARMIND dove sembra raccogliere tutte le informazioni rubate.

Tuttavia, il pericolo è facile da vedere da lontano: dal momento che attualmente non esiste un Windows 11 Alpha.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Avevi già sentito parlare di questo malware che si spaccia per una versione Alpha di Windows 11? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Adblock Detected

Usi Adblock? E io come faccio a campare? 😥 Per favore, disabilitalo per questo sito! 🙏

Refresh Page
0
Would love your thoughts, please comment.x