E se Elon Musk volesse solo annientare Twitter?

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
twitter

Dapprima azionista di maggioranza poi potenziale proprietario. L’acquisizione del social media tuttavia lascia più di qualche perplessità.

Da diversi mesi Elon Musk tiene banco e l’idea che sarebbe potuto diventare il proprietario di Twitter ha entusiasmato i tantissimi supporter del magnate americano che vedono in lui un barlume di speranza. Musk avrebbe potuto liberare Twitter dalla soffocante censura imposta da Big Tech ma l’acquisizione del social network ha sempre avuto più di qualche punto interrogativo.

Musk non ha mai nascosto il suo amore per Twitter ma la decisione di acquistare la piattaforma è sempre stata piuttosto ambigua. Il miliardario proprietario anche di SpaceX e dell’azienza Tesla Inc. (che produce auto elettriche) ha sempre avuto un atteggiamento piuttosto contraddittorio nei confronti del suo amato social media. Dapprima è diventato l’azionista di maggioranza e in seguito ha preparato le carte per diventarne l’effettivo proprietario.

L’affare però non è mai andato in porto perché il prezzo del social network tuttavia non è roba da poco e Musk ha chiesto ai dirigenti di Twitter di svelare il numero esatto degli utenti robot e spam. Il rifiuto di questa richiesta ha un attimino fatto cambiare idea che ora minaccia di rinunciare alla trattativa.

Leggi anche:

Questo modo di fare di Musk ha sollevato molte perplessità e i suoi post di certo non fanno che aumentare le teorie secondo cui il vero obiettivo del magnate sia quello di infamare Twitter.

Musk è tutt’ora il maggior azionista del social network e i suoi post non sono mai banali. Quello pubblicato è alquanto particolare:

Il giornalista indipendente Cesare Sacchetti, proprietario del sito lacrunadellago.net, ha interpretato il tweet in questo modo:

Elon Musk sul suo profilo Twitter ha condiviso una immagine di Chuck Norris davanti ad una scacchiera. Sotto ha scritto un tweet con la parola “Chuckmate”, un gioco di parole che prende la parola “checkmate, scaccomatto, modificandola con il nome di Norris, Chuck. Il messaggio di Musk sembra abbastanza chiaro. La partita che lui ha giocato per Twitter non era per acquisire la piattaforma. Era per affondarla. Il crollo in borsa è già iniziato.

Che sia davvero questo l’obiettivo di Musk? Chissà… in questi tempi, tutto è possibile.

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Credi che queste minacce informatiche abbiano un nesso con il famigerato Cyber Polygon? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Adblock Detected

Usi Adblock? E io come faccio a campare? 😥 Per favore, disabilitalo per questo sito! 🙏

Refresh Page
0
Would love your thoughts, please comment.x