News

Elon Musk cerca volontari per il suo chip cerebrale

Condividi l'articolo

Sembra che Neuralink sia pronta per condurre operazioni di impianto di un chip elettronico nel cervello umano. Questo è testimoniato dall’annuncio della formazione di un gruppo di test sul sito ufficiale dell’azienda. L’annuncio descrive i requisiti per i candidati e spiega cosa farà il robot chirurgo con loro.

Il Neuralink N1 è un chip delle dimensioni di una moneta che si connette al cervello tramite 64 fili. Ognuno di essi deve essere inserito nell’area del cervello responsabile dell'”intenzione di movimento”. Quando il paziente desidera muoversi, il sensore riceverà un segnale elettrico e lo invierà a un dispositivo elettronico.

L’azienda ha iniziato a reclutare persone disposte a partecipare all’esperimento. I requisiti principali per i candidati sono: avere almeno 22 anni e una diagnosi di sclerosi laterale amiotrofica o tetraplegia (perdita della funzione delle quattro estremità) a seguito di un trauma al midollo spinale.

Leggi anche:

Si prevede che i pazienti paralizzati saranno in grado di controllare dispositivi esterni (come il cursore del mouse o la tastiera) con il pensiero. La ricerca mira anche a valutare la sicurezza del chip stesso e del robot chirurgo R1, che impianterà i fili elettrodi nelle aree appropriate del cervello.

L’esperimento durerà “circa sei anni” e i partecipanti dovranno essere monitorati dal team di esperti dell’azienda in una clinica e a domicilio, con due sessioni settimanali di un’ora ciascuna. Neuralink ha anche comunicato che compenserà i pazienti per le spese legate all’operazione e al successivo monitoraggio.

L’azienda ha aperto le candidature volontarie dopo l’approvazione delle autorità di regolamentazione degli Stati Uniti e precedentemente ha illustrato come dovrebbe svolgersi l’operazione e quali benefici porterà l’impianto del chip N1 al paziente.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti piacerebbe avere un chip nel cervello? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 74 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: