Facebook mostra il suo indossabile da polso per il controllo dei prodotti AR

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
Foto simbolica

Facebook, oggi, ha offerto uno sguardo su come potrebbe essere il nostro futuro. La società ha condiviso le sue convinzioni sullo sviluppo di un indossabile da polso che controllasse i suoi futuri prodotti e interfacce di realtà aumentata (AR).

In un post sul blog, Facebook ha condiviso la sua visione decennale per il futuro dell’interazione uomo-computer. L’azienda, nel post, dice che il futuro è dove l’uomo è il centro del calcolo. Dice che il futuro conserverà dispositivi informatici in cui le persone sono al centro dell’esperienza informatica.

Facebook Reality Labs, un dipartimento di Facebook che si concentra sullo sviluppo di prodotti AR e VR, ha sviluppato un cinturino da polso che utilizza una tecnologia chiamata elettromiografia o EMG. L’EMG può rilevare i segnali nervosi che viaggiano attraverso il polso. Facebook ritiene che un dispositivo indossato al polso in grado di interpretare questi segnali e tradurli in segnali elettrici, possa essere utilizzato per controllare prodotti e interfacce AR.

L’EMG è così preciso che può “comprendere il movimento delle dita di appena un millimetro”, afferma Facebook. Il sistema verrebbe utilizzato per “tutto, dalla manipolazione di un oggetto virtuale alla modifica di un documento elettronico”. Ma l’idea non si ferma qui. Facebook afferma che le interazioni che sta sviluppando con EMG non riguardano solo il clic sui pulsanti o lo scorrimento di una notifica. L’azienda vede un sistema che consentirebbe agli utenti di interagire con oggetti virtuali e spostare questi oggetti nello spazio virtuale.

Leggi anche:

Facebook afferma che lo sviluppo di tali sistemi richiederebbe molta intelligenza artificiale. L’azienda pianifica un sistema in cui gli utenti non devono adattarsi al modo in cui funzionano le macchine. Nel video, Facebook cita un esempio di un dattilografo, che digita principalmente dalla memoria muscolare. Il sistema si adatterebbe allo stile di scrittura dei dattilografi, rendendolo più preciso. Anche il sistema sarebbe adattabile. In base al contesto dell’ambiente, si adatterebbe, mostrando le opzioni e l’interfaccia relative alla scena.

I ricercatori coinvolti in questo progetto affermano che è ancora nelle primissime fasi di sviluppo ed è ancora lontano anni dall’essere una realtà. Oltre a sviluppare il prodotto e renderlo una realtà, Facebook afferma che deve gestire altri problemi, inclusi i problemi di privacy che aleggiano intorno a tutti i prodotti Facebook. Per quanto lontano sia il prodotto reale, la visione di Facebook ci lascia pensare a ciò che vede il futuro.

Oltre a Facebook, Apple è nota anche per lavorare su prodotti di realtà mista. È noto che la società sta lavorando a un prodotto AR / VR da $ 1000 (circa € 840) che potrebbe debuttare nel 2022. Alcune voci sostengono che l’auricolare AR di Apple conterrà 15 fotocamere e due display 8K.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi di questo indossabile da polso? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Adblock Detected

Usi Adblock? E io come faccio a campare? 😥 Per favore, disabilitalo per questo sito! 🙏

Refresh Page
0
Would love your thoughts, please comment.x