News

L’IA GigaChat supera l’esame di medicina con risultati eccellenti

Condividi l'articolo

L’intelligenza artificiale russa, denominata GigaChat, ha superato con successo l’esame finale nel campo della medicina generale. Gli sviluppatori hanno annunciato che le conoscenze mediche acquisite da questa IA potranno essere utilizzate nella vita reale, fornendo assistenza nelle situazioni sanitarie e aiutando le persone a monitorare la loro salute.

L’esame comprendeva tre compiti principali: chirurgia, medicina interna, ostetricia e ginecologia, oltre a diverse domande supplementari. La commissione incaricata di valutare GigaChat era composta da professori dell’Istituto di Educazione Medica del Centro Nazionale di Ricerca Medica Almazov. Il risultato ottenuto è stato un “B” e l’IA ha risposto correttamente all’82% delle domande su un totale di 100 (superando così il requisito minimo del 70%). In altre parole, se GigaChat fosse una persona, potremmo definirla un “medico”.

Leggi anche:

Il direttore generale dell’Istituto di Bilancio dello Sviluppo della Ricerca Medica Nazionale, Evgeny Shlyakhto, ha dichiarato che questi risultati sono molto soddisfacenti e che il processo di formazione dei modelli continuerà. In collaborazione con Sber, sono già stati pianificati diversi progetti basati su GigaChat, che andranno a beneficio delle istituzioni mediche, dei pazienti e dei medici stessi. L’implementazione di tali soluzioni applicative inizierà entro la fine dell’anno.

Per prepararsi all’esame, GigaChat è stato addestrato per sei mesi utilizzando un set di dati curato appositamente, che consisteva in 42 GB di informazioni mediche, tra cui materiali didattici, monografie e articoli. Gli sviluppatori sottolineano che la rete neurale non intende sostituire il ruolo del medico, bensì supportarlo come assistente. Ad esempio, GigaChat è in grado di rispondere alle domande dei pazienti e fornisce informazioni e consigli sulla salute.

Le prime soluzioni applicative basate su questa rete neurale potrebbero essere disponibili alla fine dell’anno, aprendo nuove opportunità per l’assistenza medica e il monitoraggio della salute delle persone.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è piaciuta questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 41 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments