News

Colpo di scena: Volkswagen rinuncia alle auto elettriche

Condividi l'articolo

Volkswagen ha deciso di cancellare la produzione del suo modello completamente elettrico ID.3 presso la sua principale fabbrica a Wolfsburg, in Germania, citando una bassa domanda. L’azienda si sta ora concentrando interamente sui veicoli elettrici, con la produzione dell’ID.3 che viene spostata nella sua fabbrica di Zwickau.

Il capo della produzione di Volkswagen, Christian Vollmer, ha dichiarato: “Ogni euro che non dobbiamo spendere è importante, quindi abbiamo deciso di aumentare il volume della produzione dell’ID.3 a Zwickau, utilizzando in modo efficace l’impianto completamente attrezzato.” L’azienda ha ridotto i turni a Zwickau per mesi a causa della lenta domanda.

Originariamente, Volkswagen aveva pianificato di produrre l’ID.3 presso la sua fabbrica di Wolfsburg, ma a causa della bassa domanda è stata presa la decisione di continuare la produzione presso la fabbrica dedicata esclusivamente ai veicoli elettrici a Zwickau, situata nell’est della Germania.

Leggi anche:

Nel frattempo, la strategia ibrida di Toyota ha avuto successo nell’industria automobilistica, portando considerevoli profitti per l’azienda. Volkswagen continuerà a produrre motori a combustione interna e ibridi plug-in presso la sua fabbrica di Wolfsburg, con modelli come la Golf e il Tiguan previsti per contribuire alla produzione quest’anno.

Volkswagen mira a consegnare 140.800 unità dell’ID.3 entro il 2023, nell’ambito degli sforzi di riduzione dei costi che includono un obiettivo di risparmio di 10 miliardi di euro entro il 2026 e tagli ai posti di lavoro. Questi cambiamenti strategici riflettono le evoluzioni del mercato dei veicoli elettrici e le priorità dei produttori.

Poiché la domanda di auto elettriche evolve, alcuni potrebbero interrogarsi se la tecnologia delle batterie in evoluzione non sia ancora pronta per la produzione in serie di veicoli elettrici. Condividi le tue opinioni su perché le auto elettriche potrebbero non essere così popolari come anticipato e se la tecnologia delle batterie giocasse un ruolo in questa tendenza.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi delle auto elettriche? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 388 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments