Il biliardino come il gioco d’azzardo: via dalle spiagge

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
1
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Oltre 50 anni di storia spazzati via da una normativa alquanto strana…

Una nuova e discutibile legge italiana ha stabilito che lo storico gioco del biliardino, conosciuto anche come “calciobalilla“, dovrà sparire dai lidi balneari. La colpa è di una nuova regolamentazione che ha equiparato il calciobalilla alle macchinette per il gioco d’azzardo, portando molti gestori a chiudere il gioco in ripostiglio per evitare di pagare multe salate. 

La nuova normativa, inserisce calciobalilla e flipper nella categoria dei giochi soggetti all’Imposta sugli intrattenimenti (ISI) e riguarda tutti quei giochi a pagamento che prevedono vincite in premi.

Leggi anche:

I proprietari di questa categoria di giochi dovranno ora versare una tassa, che ammonta all’8% dell’imponibile medio forfettario oltre al limite Iva. Non capisco quale sia il premio previsto dal gioco del biliardino ma è palese che questa nuova ed insensata legge ha preso di mira un’altra categoria di lavoratori che molto probabilmente accuserà il colpo.

Nei giorni scorsi è stata presentata un’interpellanza all’Agenzia delle entrate per contestare il pagamento dell’imposta: “Il fatto di dover censire anche gli apparecchi a uso gratuito – spiega Jamma, portale di informazione dedicato al gioco pubblico – si ritiene, da parte di chi ha promosso l’iniziativa, essere in contrasto con la norma del pagamento dell’imposta sui trattenimenti (DPR 26/10/1972 n. 640, articoli 14-bis, 14-ter, 14-quater, 14-quinquies e 15) che comporta l’assolvimento dell’imposta”.

Sull’assurdità della disposizione è stata presentata anche un’interrogazione parlamentare a firma della senatrice Paola Binetti di Forza Italia, ma per ora tutto tace. Al momento non risulta che Equitalia abbia iniziato a comminare multe, ma nel dubbio, molti gestori di stabilimenti balneari hanno preferito rimuovere uno dei giochi più amati non solo dagli italiani ma anche dai turisti. 

Il mio parere

Che dire di questo governo che anziché agevolare i lavoratori in crisi, emana leggi e normative che hanno esattamente l’effetto opposto? Quali sarebbero i premi che si vincerebbero a biliardino se una volta finita la partita l’unica cosa che al massimo potrai vincere sarà una birra offerta dagli amici che hanno perso?

Inoltre, perché rimuovere il biliardino dai lidi ma non dalle sala giochi e dai bar? Quale sarebbe la differenza? Solo in spiaggia è un gioco d’azzardo?

Povera Italia e… poveri italiani. In tutti i sensi!

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi di questa incredibile normativa? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
1
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Adblock Detected

Usi Adblock? E io come faccio a campare? 😥 Per favore, disabilitalo per questo sito! 🙏

Refresh Page
0
Would love your thoughts, please comment.x